Il team di ingegneri al lavoro sulla popolare applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp ha da pochi minuti annunciato l'introduzione di una nuova funzionalità in fase di rilascio per tutti gli utenti Android, iOS e Windows. A pochi giorni dal rilascio delle Facebook Stories, infatti, la piattaforma di instant messaging annuncia la nuova funzione Stato che permetterà di condividere con i propri contatti WhatsApp quello che si sta facendo.

"Siamo entusiasti di annunciare che, in concomitanza con l'ottavo compleanno di WhatsApp il 24 febbraio, abbiamo reinventato la funzione dello stato. Da oggi infatti, inizieremo a distribuire un aggiornamento dello stato che ti permetterà di condividere immagini e video con i tuoi amici e contatti su WhatsApp in modo semplice e sicuro. Naturalmente, anche i tuoi aggiornamenti allo stato saranno protetti dalla crittografia end-to-end"

Come riportato sul blog ufficiale dell'app, infatti, a partire dalla serata di oggi il team di sviluppatori ha avviato il rollout della novità che entro qualche giorno consentirà a tutti gli utenti iscritti al celebre servizio di messaggistica di far sapere ai propri amici quello che si sta facendo in tempo reale tramite la condivisione di foto e video. In maniera analoga a quanto avviene da tempo su Snapchat, ed ora anche su Facebook e Instagram, a breve anche WhatsApp Messenger offrirà la funzione Stato per inviare e ricevere aggiornamenti di stato con immagini e filmati delle persone che si conoscono.

Dopo aver aggiornato la fotocamera di WhatsApp, il team di ingegneri al lavoro sulla piattaforma ha deciso di estendere le funzionalità a disposizione di tutti gli utenti iscritti con questa novità che consentirà di condividere, in maniera semplice e veloce, aggiornamenti sui momenti che si stanno vivendo. Fin dai primi minuti successivi all'annuncio sul blog di WhatsApp numerosi utenti hanno evidenziato la somiglianza della feature Status di WhatsApp con le Storie di Snapchat, Instagram e Facebook. Così come per queste piattaforme social, infatti, anche gli aggiornamenti di stato su WhatsApp saranno disponibili per sole 24 ore.