Il team di ingegneri al lavoro su WhatsApp ha da poche ore annunciato il rilascio di un nuovo aggiornamento dell'app che introduce un'importante novità per tutti coloro che sono soliti utilizzare il servizio per inviare foto e video. Scaricando l'ultima versione di WhatsApp Messenger per iOS e Android, infatti, si potrà condividere all'interno delle chat ogni tipologia di file, una novità di grande importanza soprattutto perché grazie a questo update si potranno finalmente inviare foto e video nel formato originale, senza rischiare che la compressione dei file rovini la risoluzione dei contenuti condivisi con i propri amici.

Ad oggi la popolare app di messaggistica di proprietà di Facebook non è stata molto apprezzata per l'invio di foto e video proprio a causa della compressione dei file che impediva di ricevere immagini e filmati ad alta risoluzione, utili sopratutto per gli utenti più esigenti che hanno la necessità di utilizzare contenuti di qualità. Grazie al nuovo aggiornamento di WhatsApp, dunque, tutti gli utenti avranno la possibilità di condividere file multimediali a risoluzione originale, senza la necessità di ricorrere ad altre piattaforme come Telegram o WeTransfer.

Il limite per l'invio di file senza compressione varia a seconda del dispositivo dal quale si utilizza WhatsApp: su iOS è fissato a 128MB, su Android a 100MB mentre su WhatsApp Web a 64MB. La possibilità di inviare foto e video su WhatsApp senza compressione è in fase di rollout su tutti i dispositivi mobile e sarà disponibile a livello globale entro qualche giorno.