WhatsApp presto ospiterà una serie di adesivi in stile Instagram per personalizzare gli Stati e le immagini da condividere con i propri amici. Ad annunciare la novità il portale WABetaInfo che in un post evidenzia tutte le novità nascoste all'interno dell'ultimo aggiornamento della nota app di messaggistica per dispositivi iOS.

Come evidenziato dal noto esperto in anticipazioni WhatsApp, l'ultima versione dell'app per smartphone con sistema operativo della mela morsicata svela che entro qualche settimana il team di ingegneri rilascerà un nuovo aggiornamento via server per consentire a tutti gli utenti di utilizzare gli sticker per personalizzare foto e aggiornamenti di Stato da condividere con i propri contatti. Al momento la funzione è disabilitata e dunque non utilizzabile dagli utenti che scaricano l'ultima versione di WhatsApp tramite l'App Store ma con buona probabilità entro qualche mese tutti gli utenti iOS e Android riceveranno l'update per iniziare ad utilizzare i simpatici adesivi realizzati dal colosso di Menlo Park. Dalle prime immagini diffuse da @WABetaInfo sembrerebbe che gli sticker di WhatsApp offriranno un design differente rispetto a quelli già disponibili su Instagram mentre sembrano restare invariate le opzioni a disposizione degli utenti che potranno utilizzarli all'interno degli Stati e delle foto da inviare.

La stessa fonte nelle ultime ore ha annunciato che WhatsApp ha iniziato a testare il supporto al Multi Media Server, un protocollo sviluppato da Microsoft che verrà utilizzato all'interno della nota app di instant messaging per migliorare la condivisione dei file, offrendo agli utenti la possibilità di scaricare contemporaneamente diversi tipi di file, senza dover aspettare il termine di ogni singolo download.