Il team di sviluppatori al lavoro sulla versione beta di WhatsApp per Android ha da poche ore rilasciato una nuova versione di test che introduce al suo interno una serie di novità. Oltre a WhatsApp Payments, il nuovo sistema di pagamento che con buona probabilità sarà rilasciato a livello globale entro la fine dell'anno, in Rete un gruppo di utenti che ha avuto modo di testare la versione 2.17.297 beta di WhatsApp per Android ha scoperto l'introduzione dei filtri per le foto.

Così come avviene da qualche settimana sulla versione iOS, presto anche gli utenti Android avranno la possibilità di utilizzare i filtri per migliorare le foto da inviare su WhatsApp. Dalle prime informazioni sembra che inizialmente WhatsApp per Android offrirà agli utenti cinque filtri: Pop, B&W, Cool, Chrome e Film. In maniera analoga a quanto avviene su Instagram e Facebook, dunque, gli utenti potranno modificare le immagini con i filtri per inviare foto ancora più accattivanti, modificando in automatico alcuni parametri, come luminosità e contrasto.

Attualmente i WhatsApp Photo Filters per smartphone Android sono stati avvistati solo all'interno della versione Beta, quindi non sull'app disponibile per il download tramite Google Play Store. Tuttavia è facile pensare che i filtri per le foto su WhatsApp per Android saranno resi disponibili per il download entro qualche settimana. La novità più grande della nuova versione di WhatsApp resta però senza dubbio quella legata ai pagamenti, presto avremo quindi la possibilità di inviare piccole somme di denaro ai nostri amici iscritti al servizio, un utile strumento che potrebbe venir utilizzato ad esempio per raccogliere i soldi per il regalo di compleanno di un amico o per pagare una cena di gruppo.