Nel corso di una conferenza stampa svolta sul palco del Consumer Electronics Show 2016 di Las Vegas (CES 2016), lo Chief Business Officer di YouTube, Robert Kyncl, intervenuto durante una discussione sull'evoluzione della tecnologia per la realtà virtuale insieme al CEO di GoPro Nick Woodman e Chris Milk, CEO dello studio VRSE specializzato in realtà virtuale, ha annunciato l'arrivo dei video HDR (High Dynamic Range) sulla piattaforma video di Google.

Come spiegato dal responsabile della piattaforma di video sharing YouTube, entro qualche mese tutti gli utenti iscritti al portale avranno la possibilità di caricare video HDR, un formato reso famoso dai numerosi smartphone che supportano questa tecnologia per le foto e che viene spesso utilizzata anche per i filmati per evidenziare dettagli e tonalità. Come spiegato da Kyncl di YouTube per poter visualizzare i video HDR sarà necessario un display con supporto nativo all’HDR, tecnologia che verrà inclusa in numerosi televisori in sviluppo presso le principali aziende produttrici come Sony, Samsung, LG e Panasonic.

I filmati in HDR di YouTube potranno inoltre essere riprodotti sfruttando lettori Blu-ray con supporto all’Ultra HD. A pochi mesi dall'introduzione dei video 4K ed i filmati panoramici a 360 gradi, la prossima evoluzione del portale di video sharing YouTube sembra proprio quella legata ai video HDR, probabilmente la nuova grande rivoluzione dei formati video dopo il 3D.