Apple ha annunciato a sorpresa un evento previsto per il prossimo 21 marzo. A sorpresa perché l'azienda di Cupertino non è solita organizzare keynote al di fuori di quelli che ogni anno caratterizzano la strategia di Apple: uno in occasione della Worldwide Developer Conference di giugno per annunciare i nuovi iOS e uno a settembre per lanciare i nuovi iPhone. Solitamente l'evento che dà il via alla WWDC serve ad Apple anche a lanciare sul mercato eventuali aggiornamenti dei suoi iPad, soprattutto dopo aver introdotto con successo la linea dei Pro. Quest'anno, però, proprio questo aggiornamento potrebbe arrivare prima del previsto.

"Let's take a field trip" è l'unico testo che accompagna l'invito, impreziosito dall'immagine disegnata della mela. È proprio questo elemento a lasciare intendere l'arrivo di novità riguardanti i tablet di Apple, che spesso sono stati mostrati in mano ad artisti e disegnatori impegnati ad utilizzare l'Apple Pencil. Le tematiche principali, come specificato da Apple, saranno “nuove idee per insegnati e studenti”. Un ulteriore indizio che va ad indicare le novità riguardanti un dispositivo fortemente pensato sia per i lavoratori che per, appunto, studenti ed insegnanti. D'altronde anche lo scorso anno Apple aveva annunciato il nuovo iPad da 9,7 pollici il 21 marzo.

Per ora, però, non sappiamo molto sull'evento, se non che si concentrerà su insegnamento e tecnologia. Un approccio importante, perché nel corso degli ultimi anni iPad e MacBook hanno perso terreno all'interno delle scuole se paragonati ai Chromebook e i portatili di fascia bassa basati su Windows. Proprio un imminente aggiornamento della linea MacBook Air è l'altra indiscrezione che sta circolando in queste ore. L’evento avrà luogo presso la Lane Technical College Prep High School di Chicago e non all'interno del nuovo Apple Park di Cupertino in California, dove l'azienda della mela annuncerà i prossimi iPhone per tutti gli anni a venire.