4.080 CONDIVISIONI
13 Aprile 2021
10:00

Fare spazio al nuovo con la vendita del vecchio

Una borsa che non si usa più o una lavastoviglie che non entra nella nuova cucina? L’usato va valorizzato e non accumulato in cantina. Se si vende la borsa vecchia, se ne può acquistare una nuova senza badare al portafoglio. Dove fare affari interessanti win win sia per chi vende che per chi acquista? Su una piattaforma che da oltre 25 anni mette i nostri oggetti in vetrina, mettendoci in contatto con oltre 6 milioni di acquirenti attivi solo in Italia.
Immagine
A cura di Ciaopeople Studios
4.080 CONDIVISIONI

La bella stagione porta il risveglio di tutta la natura e il calore del sole, ma anche la voglia di ordine e pulizia che fan sì che in ogni casa ci si attivi nelle minuziose e classiche pulizie di Primavera. Per farlo non mancano gli attrezzi del mestiere e scatole capienti dove archiviare tutto ciò che non si vuole più utilizzare in casa: una lampada retrò, una serie di fumetti di supereroi, un computer o semplicemente le carte da gioco di un figlio che ha lasciato “il nido”. O, magari, tutto ciò che ci lega a un amore ormai finito, come ci illustrano sapientemente i The Jackal in questo video.

Qualsiasi oggetto è da ri-valorizzare

C’è chi regala tutto agli amici, chi pensa alla cantina già piena e chi invece si decide a mettere tutto in auto, destinazione isola ecologica. Eppure, tutto ciò che noi non usiamo o non apprezziamo è nella lista dei desideri di qualcun altro che farebbe di tutto pur di averlo. Certo, non tutti possono trovare negli armadi una mazza da baseball come quella di Shoeless Joe Jackson, venduta a 577 mila dollari, ma tanti sono gli affari sorprendenti che ci aspettano. Basta scegliere la piattaforma giusta, come quella ormai iconica che da 26 anni mette in relazione persone che vendono e che acquistano: eBay è il marketplace con una storia di successo e credibilità molto lunga.

eBay, una community di acquirenti curiosi

Una vetrina che riesce a mettere in contatto una community di persone veramente grande che vanta solo in Italia oltre 6 milioni di acquirenti attivi. Ma gli annunci superano il miliardo e mezzo nel mondo, a testimonianza del fatto che su eBay puoi trovare e vendere di tutto, dall’usato al nuovo, dal vintage all’oggettistica da collezionare. E pensare che il suo fondatore, Pierre Omidyar, che nel 1995 aveva solo 28 anni, voleva creare un semplice luogo virtuale (Auction Web) dove fare aste a distanza. Il successo arrivò quasi immediatamente: solo due anni dopo la vendita all’asta di un puntatore laser rotto, il numero delle aste ospitate fu di 2 miliardi e da quel momento cambiò il nome in eBay.

Una piattaforma intuitiva e sicura

Allora è facile comprendere come ogni oggetto tenuto in casa o in garage e non utilizzato, può diventare utile per altri e anche un modo per guadagnare piccole o grandi somme. La tecnologia usata da eBay è facile e intuitiva e tutti in pochi minuti possono mettere in vendita qualcosa: basta un device e una connessione e il resto lo fa la piattaforma. Sono due le modalità con cui si vende: una è la modalità “Compralo subito” e l’altra, classica, è l’Asta, nella quale ci si diverte a vedere quanto un prodotto riesca a scatenare “competizione” fra gli acquirenti dopo aver inserito una base minima.

Solo su eBay tanti oggetti inaspettati tornano a vivere

Se si hanno oggetti di valore immateriale, il risultato potrebbe essere anche inaspettato: la storia della piattaforma è piena di esempi di affari particolarissimi e fruttuosi come la vendita all’asta di un’intera città deserta (Albert) in Texas a 2,5 milioni di dollari, di un barattolo contenente un fantasma a 55mila dollari, un french toast avanzato da Justin Timberlake a mille dollari o la scritta di Hollywood per 450mila dollari. Perciò, se pensiamo di sgombrare gli scaffali dei vinili appartenuti allo zio, di togliere la poltrona vintage realizzata con la seta cinese di inizio Novecento, o semplicemente di eliminare un vecchio portatile per acquistarne uno nuovo e più performante, ricordiamoci che per mille motivi potrebbero valere moltissimo, anche se noi non lo sappiamo: proviamo a metterli su eBay e divertiamoci a scoprirlo.

Questo è un contenuto pubblicitario a cura di Ciaopeople Studios, realizzato in linea con le necessità del brand
4.080 CONDIVISIONI
 
Moda, è quasi ora di saldi: ecco quali sono i trend dell’estate 2021
Moda, è quasi ora di saldi: ecco quali sono i trend dell’estate 2021
Estate in città o in villeggiatura? Per tutti, ecco le tendenze fashion
Estate in città o in villeggiatura? Per tutti, ecco le tendenze fashion
È tempo di vacanze: prima di partire, attenzione al check-up dell’auto
È tempo di vacanze: prima di partire, attenzione al check-up dell’auto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni