Quale compro

I migliori giochi per PS4 VR

La realtà virtuale è una tecnologia più a portata di quanto si possa immaginare. Per averla in salotto bastano una console PlayStation 4 e un visore PlayStation VR: non servono procedure di installazione o configurazione complicate e il catalogo di titoli a disposizione per il sistema è vasto. Ecco i migliori per iniziare.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Negli ultimi anni il mondo della realtà virtuale si è evoluto costantemente, ma è grazie a Sony che è riuscito a entrare nei salotti di milioni di famiglie. Nel 2016 il produttore giapponese ha infatti lanciato sul mercato PlayStation VR: un visore per la realtà virtuale che per funzionare necessita della sola PlayStation 4. L'accessorio permette di giocare a speciali titoli sviluppati per la console casalinga come se ci si trovasse all'interno dei mondi di gioco: indossando il visore si vivono avventure in prima persona che avvolgono il giocatore a 360 gradi.
Nonostante un inizio un po' lento, la libreria di giochi PS4 VR è ormai fornitissima, con oltre 500 titoli da poter provare.

PlayStation VR non è stato certo il primo visore per la realtà virtuale entrato in commercio, ma la sua semplicità d'uso ha conquistato videogiocatori e curiosi come altri sistemi come quelli della linea Oculus stanno iniziando a fare solo ultimamente. A differenza dei più potenti visori in commercio — che richiedono un PC costoso e ben configurato e qualche conoscenza di informatica — il sistema PlayStation VR va semplicemente collegato alla console. Il visore, la webcam e i due controller PlayStation Move opzionali vengono configurati in automatico o seguendo semplici istruzioni; ai giocatori serve semplicemente farsi un po' di spazio attorno per non colpire accidentalmente qualcosa o qualcuno durante le partite.

Migliori giochi VR per PS4

La formula — unita al fatto che il costo del sistema risulta inferiore a quello della maggior parte delle proposte comparabili — ha incuriosito una fetta consistente di videogiocatori e curiosi. Questi ultimi a loro volta hanno richiamato le attenzioni di decine di sviluppatori indipendenti e produttori di videogiochi pronti a esplorare il potenziale della realtà virtuale. Oggi i giochi in vendita dedicati a PlayStation VR sono centinaia, e trovare i più adatti per lanciarsi nel mondo della realtà virtuale può essere complesso. Eccone alcuni per tutti i gusti e di tutti i generi.

Astro Bot Rescue Mission

Il primo titolo da provare. Astro Bot Rescue Mission è un gioco di piattaforme in 3D atipico, il cui mondo circonda il videogiocatore rendendolo una parte integrante di esso. Per guidare il protagonista sarà necessario guardarsi letteralmente intorno per capire quale percorso fargli intraprendere e avanzare con lui per permettergli di muoversi in libertà all'interno dei livelli.

Resident Evil 7

Ultimo capitolo della celebre serie di videogiochi survival horror nata proprio sulla prima PlayStation, Resident Evil 7 è interamente giocabile anche in realtà virtuale, e promette sensazioni ancora più intense rispetto al gioco comodamente seduti sul divano. In ogni caso le due modalità sono intercambiabili, e chi desidera proseguire in alcune parti dell'avventura senza visore può farlo.

Farpoint

Anche Farpoint è uno di quei giochi per PlayStation VR da prendere assolutamente in considerazione. Nello specifico si tratta di uno sparatutto in prima persona con una suggestiva ambientazione fantascientifica. L'incipit è abbastanza semplice e ci vede nei panni di un pilota di astronave che, a causa di un guasto, si ritrova catapultato su uno sconosciuto pianeta alieno.
Da qui inizia l'avventura in realtà virtuale, con una buona risposta dei comandi e un'ambientazione che, sopratutto nelle prime scene, appare realmente ben realizzata.
Lo shooting è ottimo anche se la prosecuzione è molto lineare, con nemici che appaiono praticamente sempre di fronte al protagonista, e mai da dietro o dai lati.

Blood & Truth

Potremmo definire Blood & Truth come la naturale evoluzione di London Heist, il titolo incluso nel pacchetto di benvenuto proposto da Sony per introdurre la realtà virtuale.
Il titolo si rifà moltissimo ai film di stampo hollywoodiano, con sparatorie, violenza e colpi di scena garantiti. Il protagonista è Ryan Marks, costretto a tornare in patria dopo la morte improvvisa del padre, il boss di uno dei più efferati clan della malavita londinese.
Da qui Ryan si ritroverà a dover affrontare una vera e propria guerra tra clan, contro Tony, altro boss della malavita locale.
Il gioco è molto divertente, con uno shooting preciso che ben si presta all'utilizzo dei Move, e una narrazione che alterna momenti frenetici a dialoghi e scene più statiche.

Firewall Zero Hour

Di sicuro tra i migliori titoli multigiocatore per ps4 VR c'è Firewall Zero Hour. Si tratta di un gioco che per ambientazione e modalità ricorda un po' Rainbow Six Siege e che, come il suo più celebre collega, assicura divertimento a suon di proiettili.
Il titolo è uno sparatutto tattico che vede contrapposte due squadre che si alternano tra attacco e difesa, formate da quattro giocatori l'una. Nello specifico la squadra che attacca deve eliminare tutti i "difensori" e raggiungere il firewall, ovvero un pc da cui trasmettere i dati. La squadra che difende deve naturalmente impedire tutto ciò.
La resa in realtà virtuale è davvero ottima, soprattutto grazie all'elevata libertà di movimento proposta al titolo, che assicura un'immersività totale.

Superhot VR

La trasposizione in realtà virtuale di Superhot, un titolo geniale e premiatissimo nel suo genere, che pure è un genere unico. Si tratta di uno sparatutto nel quale il tempo si muove solo quando si muove il giocatore. L'azione frenetica si trasforma così in un puzzle da risolvere con intelligenza, per un risultato unico che vissuto in prima persona è ancora più coinvolgente. Serve un controller PlayStation Move.

Tetris Effect

Tetris Effect è uno dei migliori rifacimenti del videogioco più classico di tutti. La sua trasposizione in realtà virtuale non offre molto di interattivo rispetto al titolo giocabile su schermo; grafica e colonna sonora però, uniti all'immersività garantita dal visore, regalano un effetto di relax e alienazione unici.

Skyrim VR

Sono pochi i videogiocatori che non conoscono Skyrim, probabilmente il gioco di ruolo a mondo aperto più apprezzato e celebre degli ultimi anni. Questa versione è compatibile con il visore PlayStation VR e rende possibile esplorarne le sterminate lande in prima persona. Per affrontarne i pericoli con le proprie mani si può scegliere di utilizzare i controller PlayStation Move.

Marvel's Iron Man VR

Avete sempre sognato volare per i cieli nei panni di Iron Man? Con Marvel's Iron Man VR tutto questo è possibile, sfruttando a pieno la potenza della realtà virtuale. Si tratta del titolo più recente di questa classifica, e di sicuro tra quelli migliori per quanto riguarda l'esperienza di gioco.
Nei panni del miliardario Tony Stark, avremmo la possibilità di indossare la sua speciale tuta, e sfrecciare alla caccia di una nuova villain pensata appositamente per il gioco. La trama, infatti, non è collegata al Marvel Universe, ma presenta comunque una narrazione frizzante e ricca di momenti memorabili. Il gameplay è senza dubbio il punto di forza di questo titolo, con la possibilità di misurarsi in conflitti aerei appaganti e immersivi.

Battlezone

Fu un classico delle sale giochi negli anni '80 e ora è diventato un classico della realtà virtuale su PlayStation 4: Battlezone VR si basa su una formula semplice che prevede di annientare orde di veicoli avversari dalla propria stazione di combattmento mobile. La visuale in prima persona fa sentire il giocatore al centro di un'azione frenetica e senza sosta: l'ideale per familiarizzare con i titoli più impegnativi da questo punto di vista.

Gran Turismo Sport

L'apprezzatissima simulazione di guida Gran Turismo Sport include una (purtroppo breve) sezione in realtà virtuale sbalorditiva, che unisce il realismo della serie alla possibilità di entrare virtualmente nell'abitacolo della propria auto e guidare dal suo interno, guardandosi intorno utilizzando il visore. Il gioco dà il meglio di sé con un volante abbinato, mentre per un'esperienza in VR di durata maggiore il titolo più adatto è Dirt Rally.

No Man's Sky Beyond

No Man's Sky Beyond è la versione originale del gioco uscito di esplorazione spaziale uscito nel 2016, completa di tutti i pacchetti aggiuntivi e di un supporto per la realtà virtuale che renderà ancora più coinvolgente visitare i nuovi pianeti scoperti. Dedicato esclusivamente a chi apprezza i giochi di esplorazione, è però un'esperienza letteralmente unica: grazie a un motore generativo casuale, i pianeti esplorabili sono infatti miliardi di miliardi, ciascuno con le proprie peculiarità.

Wipeout Omega collection

Corse a velocità estrema su piste psichedeliche: questo è Wipeout. La Omega collection raccoglie alcuni dei titoli più apprezzati della serie e li rende compatibili con la realtà virtuale. L'esperienza è decisamente intensa, e a chi non è abituato o ben disposto nei confronti di questa tecnologia potrebbe causare disturbi; per tutti gli altri si tratta di un carico di adrenalina costante e ininterrotto.

Everybody's Golf VR

Questa edizione per la realtà virtuale di Everybody's Golf è in grado di coinvolgere giocatori di tutti i tipi. Realistico ma allo stesso tempo facile da padroneggiare, il simulatore golfistico offre una boccata d'aria fresca virtuale e una giornata di divertimento a portata di salotto. Il controller PlayStation Move è opzionale, ma utilizzandolo come mazza da golf l'esperienza di gioco risulta senza dubbio più soddisfacente.

Giochi in arrivo per PS VR

Oltre ai giochi ps4 VR già disponibili sul PlayStation Store, abbiamo raccolto anche quelli in arrivo. La grande quantità di giochi in uscita testimonia quanto Sony stia puntando sulla realtà virtuale, con un catalogo di titoli sempre più fornito.

After the Fall

Non il solito gioco di zombie, ma un FPS d'azione che sfrutta al massimo tutte le potenzialità della realtà virtuale. Insieme a un massimo di 4 giocatori, si dovranno annientare orde di zombie inferociti e divertenti boss fight.
Nei panni di uno dei pochi superstiti dell'umanità, il giocatore dovrà cercare di riconquistare, proiettile dopo proiettile, i resti di una civiltà ormai perduta.

Data di uscita: da definire

Song in the smoke

Song in the smoke è un survival da giocare con gli occhi spalancati, per evitare di cadere vittima di uno dei tanti pericoli che infestano la foresta. Giorno dopo giorno il giocatore dovrà interagire con gli elementi che lo circondano, esplorare l'insidiosa foresta, costruire armi e ripari per sopravvivere.
L'obiettivo sarà quello di prepararsi a un viaggio ben più lungo e pericoloso, che porterà alla scoperta di un gigante albero misterioso che sembra provenire da un altro mondo.

Data di uscita: 2021

Winds and Leaves

Per chi cerca un gioco PS4 VR rilassante, questo Winds and Leaves può essere un'uscita davvero interessante. In particolare si tratta di un titolo che unisce una fase esplorativa, a una simulativa, per un'esperienza davvero appagante e distensiva.
Se da un lato bisognerà esplorare i territori alla ricerca di equipaggiamenti e risorse, dall'altro sarà necessario padroneggiare le tecniche di giardinaggio, conoscere il clima e coltivare fiori e piante di ogni tipo. La realtà virtuale, unita a una colonna sonora sempre calzante, promette un'esperienza di gioco del tutto immersiva.

Data di uscita: Primavera 2021

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Migliori deodoranti bio, ecologici e con INCI naturali
Migliori deodoranti bio, ecologici e con INCI naturali
Migliori spazzole da barba: classifica e come sceglierle
Migliori spazzole da barba: classifica e come sceglierle
Migliori pennelli da barba: classifica, recensioni e come sceglierli
Migliori pennelli da barba: classifica, recensioni e come sceglierli
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni