25 Novembre 2014
11:37

Il paese più connesso del mondo? La Danimarca, Italia al 36esimo posto

E’ stato pubblicato il nuovo rapporto dell’International Telecommunications Union (Itu) che evidenzia i Paesi con il più alto numero di accessi a Internet.
A cura di Matteo Acitelli

E' stato pubblicato il nuovo rapporto dell'International Telecommunications Union (Itu) che evidenzia i Paesi con il più alto numero di accessi a Internet da computer e smartphone ed il livello di capacità della popolazione nell'utilizzare la rete e le nuove tecnologie. Dal rapporto emerge che nel 2014 i Paesi più ricchi hanno incrementato la diffusione di connessioni alla rete del 3,3% mentre i Paesi in via di sviluppo hanno riportato un incremento dell'8,7%. Lo studio inoltre evidenza che il 90% di 4,3 miliardi di persone che ancora non hanno accesso alla rete vive nei Paesi in via di sviluppo.

Il Paese più connesso del mondo è la Danimarca, seguita subito dopo dalla Corea del Sud e dalla Svezia. Subito dopo troviamo l'Islanda e la Gran Bretagna. Stabile l'Italia che si posiziona anche per il 2014 al 36esimo posto, preceduta anche da Germania e Francia. Gli Stati Uniti sono in 14esima posizione, il primo Paese asiatico è Hong Kong che si classifica in nona posizione. Nelle ultime posizioni della classifica dell'International Telecommunications Union (Itu) troviamo Niger, Ciad, Eritrea e la Repubblica Centrafricana che chiude la lista. Altri Paesi dell'Unione Europea che trovano posto subito dopo il Bel Paese sono la Croazia al 37esimo posto, la Grecia al 39esimo e la Lituania al 40esimo.

L'Italia è il Paese meno social d'Europa: questo studio spiega perché
L'Italia è il Paese meno social d'Europa: questo studio spiega perché
Google, il miglior posto dove lavorare al mondo
Google, il miglior posto dove lavorare al mondo
Le 10 piscine più incredibili del mondo
Le 10 piscine più incredibili del mondo
40.517 di Design Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni