26 Novembre 2021
16:48

La novità di WhatsApp per creare nuovi adesivi direttamente dalle conversazioni

L’ultima novità introdotta dagli sviluppatori della piattaforma permette finalmente di creare nuovi sticker senza mai lasciare l’app.
A cura di Lorenzo Longhitano

Gli adesivi su WhatsApp sono uno dei modi più efficaci di comunicare sulla piattaforma di messaggistica senza usare le parole: si inviano con la stessa semplicità di una emoji ma ne sono disponibili a migliaia pronti da scaricare. Gli utenti hanno sempre avuto anche la possibilità di creare anche nuovi sticker dal nulla, ma l'attività finora ha sempre richiesto di scaricare app esterne ed è rimasta fuori dalla portata degli utenti meno inclini agli esperimenti. Da oggi però gli sviluppatori di WhatsApp hanno incluso nell'app uno strumento per creare nuovi adesivi direttamente dalle conversazioni, dando questa possibilità all'intera platea di utenti della piattaforma.

Dove si trova lo strumento per creare nuovi adesivi

La novità per il momento è l'imitata a coloro che utilizzano WhatsApp dall'interfaccia web o dall'app per desktop, ovvero da chi ha a disposizione un mouse o un trackpad e uno schermo abbastanza grande per ritagliare a dovere i contorni dei nuovi adesivi da creare. Trovare il nuovo strumento all'interno di queste due versioni dell'app è molto semplice: basta visitare la conversazione nella quale si vuole inviare l'adesivo immaginato e poi cliccare sul pulsante degli allegati con il simbolo della graffetta; un nuovo tasto con l'immagine di uno sticker aprirà la strada alla novità appena introdotta.

Come si crea un nuovo adesivo da WhatsApp

L'interfaccia che si manifesta è simile a quella per la normale modifica delle foto, e inizia con la scelta dell'immagine di partenza. Dopo questo passaggio, gli strumenti a disposizione permettono di ruotare l'immagine, modificarla, aggiungervi sticker già salvati in memoria e infine ritagliare il risultato per trasformarlo in un adesivo a tutti gli effetti: il pulsante da premere è quello con il simbolo delle forbici, e permette di tracciare un contorno intorno alla porzione dell'immagine da mantenere, rendendo trasparente il resto. Si può decidere di disegnare il ritaglio con il mouse oppure di cliccare ogni singolo punto per tracciare un poligono che copra i bordi; in quest'ultimo caso si può utilizzare il selettore nella parte bassa dell'immagine per scegliere se i clic sull'immagine serviranno a definire degli angoli o delle curve.

Come salvare gli sticker creati per riutilizzarli

Una volta chiuso il contorno serve un ultimo passaggio per ruotare o ridimensionare lo sticker; al termine dell'operazione basta premere il pulsante per l'invio e l'immagine verrà inviata sotto forma di adesivo. Per salvare il risultato e riutilizzarlo in futuro, basta selezionare il messaggio e salvarlo tra i preferiti. Quest'ultima operazione si può già portare a termine anche dalla versione per smartphone dell'app, in modo da poter creare i propri sticker sul web e salvarli per un utilizzo successivo anche dal telefono: per ritrovarlo basterà aprire il menù degli sticker e recarsi nella cartella di quelli con contrassegnati con il simbolo della stella.

Su WhatsApp potrai trasformare le foto in adesivi
Su WhatsApp potrai trasformare le foto in adesivi
Come sapere se qualcuno ti sta spiando le conversazioni WhatsApp
Come sapere se qualcuno ti sta spiando le conversazioni WhatsApp
La novità di WhatsApp per entrare nelle videochiamate quando vuoi
La novità di WhatsApp per entrare nelle videochiamate quando vuoi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni