2.631 CONDIVISIONI
5 Dicembre 2014
12:55

Meme, gli occhiali che ti avvisano quando sei stanco

Nel corso della settima edizione di NanotechItaly, la conferenza sulle nanotecnologie e le biotecnologie industriali che si è svolta a Venezia qualche giorno fa, il produttore di occhiali giapponese Jins ha presentato i nuovi occhiali Meme.
A cura di Matteo Acitelli
2.631 CONDIVISIONI

Nel corso della settima edizione di NanotechItaly, la conferenza sulle nanotecnologie e le biotecnologie industriali che si è svolta a Venezia dal 26 al 28 Novembre, il produttore di occhiali giapponese Jins ha presentato i nuovi occhiali Meme. Dopo aver visto gli occhiali per la realtà aumentata come ad esempio gli Oculus Rift e quelli utilizzati per la visione di oggetti e film in 3D, i nuovi occhiali progettati da Jins sono costituiti da alcuni sensori per la registrazione della velocità angolare e da un accelerometro che ci consente di monitorare il movimento. Grazie a questi speciali occhiali Meme sarà quindi possibile rilevare i movimenti oculari in otto direzioni.

Questo nuovo progetto potrà essere di grande aiuto nel campo medico e, seppur all'inizio dello sviluppo, questa tecnologia permetterà di studiare i primi segnali di malattie neuro degenerative come l'Alzheimer. Inutile però negare che questi nuovi occhiali saranno utilizzati anche per scopi meno "professionali" ed infatti la catena di negozi di ottica Jin insieme al neuroscienziato Ryuta Kawashima della Tohoku University stanno già brevettando un altro utilizzo per gli occhiali Meme. Quello che stanno cercando di realizzare è un dispositivo in grado di avvisarci quando siamo alla guida dell'auto e ci sentiamo stanchi. Grazie ai sensori presenti all'interno di questi occhiali che verranno collegati ad una speciale applicazioni installata sullo smartphone associato, saremo così in grado di apprendere in tempo reale il nostro "tasso di sonnolenza", evitando, per esempio, di addormentandoci alla guida della vettura.

2.631 CONDIVISIONI
Uber e le corse spiate, gli esperti avvisano: "Il sistema è vulnerabile ad un attacco hacker"
Uber e le corse spiate, gli esperti avvisano: "Il sistema è vulnerabile ad un attacco hacker"
La storia del Philosoraptor, il meme del dinosauro filosofo che si fa domande inutili
La storia del Philosoraptor, il meme del dinosauro filosofo che si fa domande inutili
Twitter, utenti postano i meme dei loro gatti
Twitter, utenti postano i meme dei loro gatti
326 di WebMix
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni