Oggigiorno, tutti sanno a cosa serve un supporto TV, e in molti sono convinti (giustamente) che si tratta di un prodotto piuttosto semplice. Un buon supporto TV è in grado di migliorare sensibilmente l'esperienza mentre si guarda la TV, non solo evitando l'ingombro di una grande televisione su un mobile o permettendone il posizionamento anche in ambienti in cui non sarebbe possibile, ma soprattutto aumentando la comodità in termini di postura, migliorando la visione e facendo stancare meno gli occhi, il collo e la schiena.

Ma anche se si tratta di un accessorio molto semplice, i fattori da considerare prima dell'acquisto sono molteplici perché spesso, quando si pensa all'acquisto di un supporto TV, si tende ad accontentarsi di soluzioni basilari, senza fare troppo caso agli spazi e alle proprie reali esigenze. E il risultato è chiaro: spesso, si rischia di acquistare un prodotto inadatto e insoddisfacente.

Per questo, abbiamo pensato di racchiudere tutti i consigli in merito ai supporti per TV, con la speranza di aiutarvi a capire su quale modello puntare e, soprattutto, segnalarvi le caratteristiche tecniche più importanti da valutare prima dell'acquisto.

Miglior supporto TV: come sceglierlo

Come anticipato, i fattori da tenere in considerazione prima di procedere con l'acquisto del miglior supporto TV per le proprie esigenze sono molteplici. Cosa permette di fare un supporto TV? Quanti tipi di supporto TV ci sono? Dove possono essere collocati? E quanto peso può sostenere? A seguito tenteremo di dare una risposta definitiva a queste ed altre domande, per poi procedere con la vera e propria guida all'acquisto.

Dove si può posizionare un supporto TV?

Nonostante in pochi lo immaginano, in realtà le tipologie di supporto TV sono diverse, e dipendono della collocazione che si vuole utilizzare. Sono infatti disponibili nel mercato supporti TV da parete, da soffitto, oppure a colonna (da agganciare al pavimento), ognuno dei quali ha le proprie caratteristiche.

Il nostro consiglio, è di scegliere la tipologia migliore per riuscire a posizionare la TV all'altezza degli occhi degli spettatori, o comunque poco già in alto. In questo modo, infatti, chiunque guarderà la televisione potrà farlo in posizione di perfetto relax di collo e spalle, e avrà così modo di apprezzare le immagini della TV al massimo.

Chiunque abbia invece la necessità di posizionare una TV molto in alto, potrebbe optare per un modello da parete inclinabile, che permetta quindi di mantenere il giusto angolo di visione. E questo consiglio vale anche per chi la la necessità di posizionare la televisione al soffitto, optando quindi per un supporto TV da soffitto.

Se invece si ha la necessità di evitare di bucare il muro, oppure se si volesse posizionare la TV nei pressi di una parete che non sarebbe in grado di supportarne il peso, si potrebbe pensare di acquistare un supporto TV a colonna da pavimento. Si tratta di una piccola colonna che, appoggiata al pavimento con un'ampia base, permette il fissaggio della televisione ad altezze variabili. Ci sono anche dei supporti TV a colonna da pavimento dotati di ruote, che permetteranno quindi di spostare l'apparecchio senza troppe difficoltà: una soluzione molto utile per trasportare la TV da una stanza all'altra, oppure qualora si volesse cambiare la disposizione dei mobili.

Quanti tipi di supporto TV ci sono?

Nel mercato ci sono moltissime tipologie di supporto TV. Il supporto TV fisso è indicato per tutti i casi in cui esiste un'unica posizione da cui guardare la televisione. Uno degli esempi più palesi di questa soluzione, è quando si decide di posizionare una TV su una parete difronte al divano del soggiorno, senza particolari esigenze di altezza o angoli di visione particolari. Inoltre, i supporti da TV fissi risultano particolarmente poco ingombranti, e sono la soluzione più minimale con la quale appendere una TV al muro.

Un supporto TV girevole, invece, potrebbe risultare particolarmente utile nel caso in cui si dovesse posizionare la televisione in un ambiente in cui non c'è un punto fisso dal quale verrà guardata. Un esempio palese del suo utilizzo potrebbe essere in una sala da pranzo, dove potrebbe essere necessario ruotare la TV mentre si è a tavola, per poi cambiare la sua posizione quando ci si siede su un divano o una poltrona. Insomma, con i supporti TV girevoli è possibile modificare l'angolo di visione della televisione, ed accontentare tutte le varie necessità degli spettatori.

Il supporto TV inclinabile, infine, è pensato per dare una risposta a tutte le situazioni in cui si dispone di uno spazio ridotto e il dislivello tra l'altezza della TV e gli occhi degli spettatori è notevole. In questo caso, si potrà inclinare la TV sull'asse orizzontale, in modo da non stancare schiena, collo e occhi durante la visione ed ottimizzare tutti gli spazi a disposizione.

Alcuni dei migliori supporti TV attualmente in commercio però, integrano una doppia funzionalità e sono in grado di essere girevoli e inclinabili contemporaneamente: si tratta dei modelli più versatili in assoluto, che consentono di impostare il miglior angolo di visione per praticamente tutte le postazioni possibili.

Il peso della TV è importante?

Sì, è un fattore essenziale da tenere in considerazione. Ogni supporto TV è infatti pensato per supportare una portata massima in KG, oltre alla quale non può e non deve assolutamente andare. Collegare una TV con un peso maggiore rispetto alla portata del supporto, potrebbe irrimediabilmente portare al cedimento della struttura, e far cadere la TV con ovvie conseguenze.

È quindi essenziale informarsi sul peso reale della propria TV (da valutare senza lo stand da tavolo), per poi decidere di acquistare il giusto supporto TV e, magari, tenersi anche piuttosto "larghi" con le valutazioni: se la propria TV dovesse pesare 40 KG, la giusta scelta dovrebbe essere quella di un supporto che sia in grado di sorreggerne almeno 50.

Cos'è lo standard VESA?

VESA è l'acronimo di Video Electronics Standard Association ed è il termine che rappresenta un consorzio di 225 produttori di monitor per PC e TV, che ha stabilito gli standard per le dimensioni per il fissaggio delle TV e dei monitor tramite i supporti. Questa regolamentazione ha infatti imposto ai produttori una distanza prefissata tra i fori di montaggio posti nel pannello posteriore dei dispositivi, e lo ha fatto in base a varie tipologie.

È quindi importante accertarsi dello standard VESA supportato dalla propria TV, per poi andare a scegliere il miglior supporto TV che sia compatibile con tale specifica.

Il prezzo è importante?

In questo caso, il prezzo è importante solo per il fatto che potrebbe essere un indicatore abbastanza preciso sulla qualità dei materiali utilizzati per produrre il supporto TV. Ci sono supporti TV che costano 10 euro, oppure modelli che superano i 100 euro, ed il loro prezzo dipende proprio dai materiali utilizzati (e dalla relativa resistenza e peso), dalle funzionalità aggiuntive del supporto (come la possibilità di nascondere i davi) e, chiaramente, dal peso massimo supportato.

In linea di massima, comunque, è possibile acquistare soluzioni più che affidabili anche intorno ai 30 euro, ma è sempre bene ricordarsi che mai come in questo caso, investire denaro sulla sicurezza della propria TV non è un fattore da sottovalutare.

Miglior supporto TV: quale acquistare

Dopo aver messo bene in chiaro quali siano i fattori da considerare prima di acquistare un cavo supporto TV, passiamo alla vera e propria guida all'acquisto. A seguire, troverete una nostra scelta tra i migliori supporti TV, ordinati per fascia di prezzo. In questo modo avrete la possibilità di acquistare il modello più adatto alle vostre esigenze su Amazon, o su altri eCommerce, senza spendere cifre esorbitanti e risparmiando anche qualche euro.

RICOO: supporto TV piatto e inclinabile

Qualora si abbia bisogno di un semplice supporto TV da parete piatto ed inclinabile, il modello di RICOO potrebbe essere la soluzione migliore per le proprie esigenze. Riesce a supportare TV fino a ben 75 pollici ed è compatibile con praticamente tutti gli standard VESA. Grazie alla sua struttura estremamente resistente, è in grado di supportare un peso massimo si 100 KG, il che lo rende particolarmente adatto anche per chi ha televisioni di vecchia generazione o al plasma, che sono per antonomasia i più pesanti. Si tratta di un supporto piatto, non rotabile, che permette però l'inclinazione della TV tra -15° e +15°.

È possibile acquistare il supporto RICOO su Amazon a partire da 25,99 euro.

ONKRON: supporto orientabile a 180° fino a 70"

Questo particolare supporto di ONKRON ha una struttura orientabile e inclinabile e riesce a supportare il peso di TV grandi fino a ben 70 pollici. È compatibile con gli standard VESA 100×100, 200×200, 300×200, 300×300, 400×200, 400×400 e 600×400 e dispone di un supporto per i cavi, con i quali sarà possibile nasconderli e renderli praticamente invisibili. L'orientamento della struttura è di 180°, è inclinabile da +8° a -5° e sostiene un carico massimo di 37,4 KG.

È possibile acquistare il supporto ONKRON su Amazon a partire da 29,99 euro.

Cheetah Mounts APDAM3B: supporto TV versatile ed estendibile

Il supporto TV Cheetah Mounts APDAM3B è adatto per televisori da 20 a 65 pollici e supporta un carico massimo di 52 KG. È compatibile con gli standard VESA da 50 x 50 mm a 400 x 400 mm e si contraddistingue dalle altre staffe per TV per la possibilità di essere esteso fino a 34,3 centimetri dalla parete. Inoltre, il braccio permette una rotazione massima di 130 gradi, con un'inclinazione variabile da 0° a 10°.

È possibile acquistare il supporto Cheetah Mounts APDAM3B su Amazon a partire da 31,96 euro.

RICOO S6244: supporto TV estendibile, inclinabile e girevole

Il supporto TV RICOO S6244 è uno dei modelli con il miglior rapporto qualità/prezzo disponibili nel mercato. È molto versatile perché non solo è estendibile, ma è anche orientabile fino a 120 gradi ed è inclinabile dall'alto verso il basso con un angolo di 15 gradi. Supporta qualsiasi TV da 30 a 65 pollici ed è compatibile con i fori di fissaggio VESA 400 x 400.

È possibile acquistare il supporto TV RICOO S6244 su Amazon a partire da 35,99 euro.

1home ST002: supporto TV a staffa con piedistallo

Se invece avete il bisogno di un supporto TV a pavimento, il modello 1home ST002 potrebbe fare al caso vostro. Ha un grandissimo piedistallo in vetro temperato in grado di supportare un peso massimo di 50 chilogrammi, e nella confezione c'è tutto ciò che serve per il suo montaggio, incluse le istruzioni. L'altezza della TV è regolabile e, dietro la colonna, è possibile nascondere i cavi fino al pavimento.

È possibile acquistare il supporto TV 1home ST002 su Amazon a partire da 38,99 euro.