Chi non vorrebbe viaggiare gratis per 12 mesi? Probabilmente in molti preferirebbero salire su un aereo verso mete esotiche piuttosto che stare seduti dietro a una scrivania, sommersi da fogli Excel ed email. Ma sareste disposti ad eliminare tutte le foto presenti sul vostro profilo Instagram in cambio di voli illimitati per un anno intero? È la sfida lanciata dalla compagnia aerea JetBlue, che in questi giorni ha lanciato la campagna "All You Can Jet" alla quale possono partecipare solo gli utenti che cancelleranno ogni foto presente sul proprio profilo. In caso di vittoria, però, otterranno 12 mesi di aerei gratuiti.

Secondo le regole del contest, tutto quello che gli utenti devono fare per provare a vincere un anno di viaggi gratis è eliminare tutte le foto pubblicate, condividere una singola foto di un posto che si vorrebbe visitare accompagnata dalla menzione a @jetblue e l’hashtag #allyoucanjetSweepstakes e rendere il profilo pubblico. Il tutto va effettuato entro venerdì 8 marzo. Ovviamente le foto possono essere anche inserite nell'archivio – e quindi solamente oscurate – e non eliminate del tutto. Per quanto riguarda la pubblicazione di storie, invece, il regolamento sembra non tenerle in considerazione.

Una volta inviate tutte le candidature, la compagnia estrarrà a sorte tre vincitori, che potranno accedere ad un anno di voli gratuiti. Ma attenzione, perché i vincitori dovranno comunque pagare le tasse per ogni volo preso. Ma perché eliminare tutte le foto? Semplice, secondo la compagnia in questo modo gli utenti hanno una tela vuota sulla quale pubblicare le fotografie dei posti visitati grazie ai 12 mesi di viaggi gratuiti. Di certo l'iniziativa ha raccolto un grande interesse: ad oggi sono quasi 20.000 le immagini pubblicate con l'hashtag #allyoucanjetSweepstakes e che appaiono in profili completamente vuoti. Purtroppo, però, solamente i residenti negli Stati Uniti possono partecipare.