18 Novembre 2014
10:06

Snapchat, disponibili i trasferimenti di denaro in chat con Snapcash [VIDEO]

Snapchat si aggiorna ed introduce lo scambio di denaro tra utenti in chat. La novità di Snapchat si chiama Snapcash e consente in pochi secondi di inviare denaro ai propri amici semplicemente inserendo nella chat il simbolo della valuta e la cifra che si vuole inviare.
A cura di Matteo Acitelli

Snapchat si aggiorna ed introduce lo scambio di denaro tra utenti in chat. La novità di Snapchat si chiama Snapcash e consente in pochi secondi di inviare denaro ai propri amici semplicemente inserendo nella chat il simbolo della valuta e la cifra che si vuole inviare, una volta fatto ciò comparirà infatti il nuovo pulsante verde che anziché inviare il classico messaggio di testo trasferirà la cifra di denaro scritta all'utente con il quale stiamo chattando. Un'idea innovativa ma che è già in lavorazione su Facebook da qualche mese, anche se questa volta Snapchat ha battuto l'app di Zuckerberg sul tempo. Al momento Snapcash è disponibile solo per gli utenti americani grazie ad una collaborazione nata tra Snapchat e Square, una delle realtà che più stanno avendo successo in America per i pagamenti mobile.

L'aggiornamento di Snapchat che introduce Snapcash è già disponibile per smartphone Android mentre per gli utenti iPhone occorrerà attendere ancora qualche giorno. Per attivare Snapcash sul proprio account Snapchat è necessario essere maggiorenni e collegare il proprio profilo ad un account Square Cash, collegando la propria carta Visa o MasterCard. Tutti i pagamenti saranno gestiti direttamente da Square, sinonimo di sicurezza, nessuna informazione legata ai nostri dati bancari sarà inviata ai server di Snapchat, che negli ultimi mesi ha avuto diversi problemi legati però ad app di terze parti che hanno portato diversi utenti ad allontanarsi dal servizio per paura di vedere le proprie foto diffuse su siti internet non autorizzati. Dalla vicenda comunque Snapchat ne è uscito pulito poiché nessuna informazione è stata rubata dai server ufficiali del servizio. Come dichiarato dal fondatore dell'app Evan Spiegel al sito internet Re/Code, l'introduzione di Snapcash non vuole essere una sfida ai giganti dei pagamenti online come PayPal, Apple Pay o Google Wallet ma semplicemente uno strumento in più a disposizione degli utenti di Snapchat, nonché un modo per incrementare il valore del prodotto che ad oggi si aggira intorno ai 10 miliardi di dollari con oltre 100 milioni di utenti.

Snapchat, perché l'invio di denaro potrebbe uccidere le video-chat erotiche
Snapchat, perché l'invio di denaro potrebbe uccidere le video-chat erotiche
Slingshot si aggiorna e aggiunge alcune funzioni in stile Snapchat [FOTO]
Slingshot si aggiorna e aggiunge alcune funzioni in stile Snapchat [FOTO]
Snapchat, la prima pubblicità sull'app è del film horror Ouija [VIDEO]
Snapchat, la prima pubblicità sull'app è del film horror Ouija [VIDEO]
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni