La Apple, non è certo un segreto, è una delle aziende più importanti al mondo e, per il quarto anno consecutivo, un riconoscimento ufficiale è arrivato dalla celebre rivista Fortune. L'azienda di Steve Jobs si è piazzata ancora una volta in vetta alla classifica di Fortune, che valuta il prestigio e la reputazione delle azienda più importanti al mondo dal 1997.

I motivi che hanno spinto i redattori verso questa scelta sono da ricercare principalmente nella frequenza con cui la Apple introduce nuovi prodotti di successo sul mercato, rivoluzionandolo completamente. iPod, iPhone, iPad: questi i prodotti con cui l'azienda di Cupertino è tornata alla carica negli ultimi anni, senza considerare naturalmente il Mac. E, nonostante il CEO Steve Jobs abbia annunciato un secondo ritiro per motivi di salute, l'azienda ha raddoppiato i suoi profitti nel corso dell'ultimo anno e anche il lancio dell'iPad 2 ha preannunciato quello che probabilmente sarà il prossimo successo targato Apple.

Il secondo posto della classifica Fortune è toccato a Google, per i suoi continui sforzi nel sviluppare sempre nuovi prodotti come il sistema operativo Android. Terzo posto, invece, per la Berkhire Hathaway, holding americana di Warren  Bufffet, il secondo uomo più ricco al mondo sempre secondo la rivista Fortune. Fuori dal podio, ma al quarto posto, la SouthWest Airlines di Herbert Keller e Rollin King. Quinto posto, infine, per Procter & Gamble.

Un risultato davvero di tutto rispetto quello della Apple, ancora più importante se si pensa al posto della Microsoft: l'azienda di Redmond, infatti, si è classificata solo nona…