Giocare ai giochi su Facebook Messenger non è più un'azione solitaria. L'applicazione di messaggistica istantanea ha infatti cominciato a rilasciare i giochi multigiocatore a tutta l'utenza, elemento che consente di sfidare i propri amici non solo attraverso la normale classifica a punteggi (sfida in realtà già presente) ma anche tramite partite a turni a giochi come biliardo o Scarabeo. Da oggi, quindi, gli sviluppatori potranno iniziare a pubblicare giochi pensati per far sfidare due utenti all'interno dell'applicazione Messenger in titoli basati su partite a turni e quindi perfetti per sfide che è possibile portare avanti anche per diverso tempo.

Facebook ha inoltre annunciato che a partire da oggi saranno disponibili alcuni titoli già conosciuti dagli appassionati, come 8 Ball Pool (biliardo) e Words With Friends (Scarabeo). Inoltre le sfide a turni potranno anche essere aggiunte ai titoli già presenti nel catalogo di giochi disponibili all'interno di Messenger, ovviamente a discrezione degli sviluppatori. L'annuncio relativo all'arrivo di questa nuova funzionalità era stato rilasciato da Zuckerberg nel corso della conferenza F8 che si è svolta lo scorso mese, ma oggi è il primo giorno in cui la novità viene effettivamente rilasciata.

Gli Instant Games, invece, sono stati lanciati lo scorso novembre in 30 paesi del mondo, ma da oggi saranno disponibili in tutti i mercati. Si tratta di giochi che è possibile avviare direttamente dall'applicazione di messaggistica senza la necessità di scaricare nessun'altra applicazione. Una sorta di gioco in streaming, quindi, che già consentiva di sfidare gli amici a chi raggiungeva il punteggio più alto, ma che ora consentirà sfide vere e proprie nei titoli che supportano meccaniche a turni. Ad oggi gli Instant Games disponibili sono 50, ma il loro numero cresce ogni mese.