Il Nokia 3310, uno dei più famosi (e venduti) cellulari della storia, tornerà quest'anno in una versione più "smart". Ma non troppo. La voce girava ormai da diversi giorni, ma ora sono arrivate l'ufficialità e, soprattutto, le immagini che ritraggono un dispositivo che vuole essere una vera e propria operazione nostalgia a cura di HMD Global, l'azienda che detiene i diritti della divisione feature phone di Nokia. Durante il Mobile World Congress di Barcellona sono stati annunciati dettagli, immagini e data d'uscita del "nuovo" cellulare.

Si parla, come previsto, di un dispositivo molto più vicino ad un cellulare che ad uno smartphone. Tasti fisici, schermo da 2,4 pollici (a colori) e fotocamera posteriore da 2 megapixel compongono un device dal design molto simile a quello del leggendario 3310, ma dotato di qualche confort in più. Come le (poche) funzioni legate al web, consentite dalla connessione 2G: scordatevi 3G e 4G. È persino presente un browser, Opera Mini. Sarà dual SIM e supporterà la connessione Bluetooth 3.0.

Il vero punto di forza, però, è la durata della batteria: 31 giorni di standby e 22 ore di chiamate. Insomma, la durata che ha reso leggendario il primo Nokia 3310 sembra restare intatta. Questo grazie anche alle poche funzionalità avanzate che ne minano la durata. Resta, però, il gioco Snake: il filmato di lancio ne mostrava una versione chiaramente più rifinita ma che dovrebbe mantenere intatte tutte le sue caratteristiche originali. Il Nokia 3310 uscirà nel secondo trimestre dell'anno ad un prezzo di 49 euro e sara caratterizzato dalle colorazioni rossa, gialla, blu e nera.