Forse non ci avete fatto caso, ma le attuali emoji femminili sono piuttosto stereotipate se messe a confronto con quelle maschili. La ballerina, la principessa e la sposa, per esempio, tutti cliché tipicamente associati con la figura della donna, ma che non rispecchiano affatto l'attuale situazione culturale né un'idea di parità dei sessi. Così Google ha da qualche mese spinto l'idea di proporre nuove emoji che possano fornire un'immagine più realistica della donna, soprattutto all'interno dell'ambiente lavorativo. Oggi è arrivata la conferma definitiva da parte dell'Unicode Consorzium, l'ente che si occupa di approvare le emoji: 11 nuove emoji dedicate alle donne saranno presto lanciate in tutto il mondo.

Contadina, operaia, meccanica, dottoressa, scienziata, programmatrice, chef, donna in carriera, studente, insegnante e rockstar saranno quindi le professioni che faranno capolino nei nostri dispositivi nel corso dei prossimi mesi. Ogni emoji sarà caratterizzata da ogni tipo di tonalità della pelle, da quella più chiara a quella più scura, come già avviene per alcune tipologie di faccine. Inoltre, Google ha annunciato che l'Unicode Consortium introdurrà versioni maschili e femminili di 33 emoji attualmente esistenti, tra cui ciclista, poliziotto, surfer e detective.

emoji-donne-google

"Crediamo di poter avere un grande impatto positivo aggiungendo le nuove emoji che rappresentano le donne all'interno di diverse professioni" avevano spiegato i responsabili in una nota. "Siamo convinti che aiuterà le ragazze ad essere più sicure di sé e che sia in grado di rappresentare meglio l'importante ruolo che le donne hanno nel mondo". La proposta era stata inviata a maggio ed è stata approvata nel corso degli ultimi giorni. Una rapidità che in effetti ha una spiegazione: Mark Davis, uno dei membri del team di Google che ha proposto le nuove faccine, è co-fondatore e presidente dell'Unicode Consortium.