Nella mattinata di oggi il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg ha pubblicato un post sul suo profilo personale per celebrare l'anniversario della nascita del News Feed, lo strumento nato esattamente 10 anni fa che ha modificato significativamente il social network più famoso al mondo. Grazie all'introduzione del News Feed, infatti, gli utenti hanno la possibilità di scollare all'interno di un'unica pagina tutti gli ultimi contenuti pubblicati dagli utenti con i quali si è in contatto e le notizie pubblicate delle pagine Facebook alle quali si è iscritti.

Come scrive lo stesso CEO all'interno del post condiviso pubblicamente sul suo profilo: "Con il News Feed, tutto ad un tratto si poteva condividere con gli amici in un solo step. E si poteva vedere cosa succedeva sul social network in un unico luogo. Il News Feed è stato il primo social feed. E’ stata un’idea talmente fondamentale che ora, dieci anni dopo, tutte le app sociali hanno un equivalente del News Feed al loro interno". Interessante osservare che per il post Zuckerberg ha utilizzato la funzione "Accadde Oggi", la funzione che ogni giorno mostra i contenuti pubblicati in passato in quella data.

"Facebook, come tutto, è fatto di molte idee ed invenzioni. All’inizio non era presente alcun News Feed. Per più di due anni infatti Facebook è stato solo un insieme di profili: gli utenti visitavano la pagina di un amico per cercare dei dettagli su di essi, ma non c’era modo di vedere gli aggiornamenti da tutti i tuoi amici o far si che questi potessero vedere il vostro.
L’idea non è piaciuta a tutti immediatamente. Subito dopo il lancio, circa un milione di persone si sono unite ad un gruppo di protesta minacciando di cancellarsi da Facebook.
Ma una delle cose di cui sono più orgoglioso di Facebook è che crediamo nelle cose che facciamo, e siamo disposti a fare grandi scommesse. News Feed è stata una delle più grandi scommesse che abbiamo fatto negli ultimi dieci anni ed ha modellato la nostra community e l’intero internet.
Tecnicamente è anche uno dei sistemi più avanzati che abbiamo sviluppato. Per più di 1 miliardo di persone al giorno, dobbiamo far si che ciò che viene mostrato sia interessante o importante.
Quindi grazie al nostro team, che hanno costruito e migliorato il News Feed nel corso degli anni. E grazie alla nostra community"