445 CONDIVISIONI
24 Marzo 2015
19:54

Accadde Oggi, la funzione di Facebook che mostra i contenuti pubblicati in passato

Facebook introdurrà presto una nuova funzionalità denominata Accadde Oggi, la quale ogni giorno mostrerà i contenuti pubblicati in passato in quella data. La funzione metterà in risalto post, foto e altri contenuti condivisi da noi – o nei quali siamo stati taggati – lo stesso giorno di qualche anno prima.
A cura di Marco Paretti
445 CONDIVISIONI

Facebook introdurrà presto una nuova funzionalità denominata Accadde Oggi, la quale ogni giorno mostrerà i contenuti pubblicati in passato in quella data. Piuttosto che fare riferimento ad elementi come ricorrenze, eventi o fatti storici, però, la funzione metterà in risalto post, foto e altri contenuti condivisi da noi – o nei quali siamo stati taggati – lo stesso giorno di qualche anno prima. Questi contentuti saranno inizialmente visibili solamente da noi, ma potremo decidere di condividerli anche con i nostri amici. Lo ha annunciato il social network attraverso un post sul suo Newsroom.

La funzionalità sarà presto disponibile in tutto il mondo e sarà raggiungibile dal menu laterale, digitando "Accadde Oggi" nella barra di ricerca o recandosi all'indirizzo facebook.com/onthisday. Inoltre, i contenuti legati a questa funzione appariranno nel nostro News Feed. All'interno della pagina principale del servizio sarà possibile attivare le notifiche, attraverso le quali saremo avvisati nel caso siano presenti "memorie" da visionare. Ovviamente, prima di rendere pubblici i post, potremo modificarli o eliminarne alcuni. Sarà disponibile sia dal web che da mobile.

I post nel News Feed appariranno sotto un banner che riporterà la data originale della condivisione, per esempio: "Due anni fa, oggi. Ecco una foto che hai pubblicato esattamente due anni fa". Aprendo la sezione, invece, accederemo ad una vista completa che elencherà tutti i contenuti condivisi in diverse annate: un anno fa, due anni fa, etc. Quella di Facebook è una mossa che punta a creare engagement e interesse tra i suoi utenti, rispolverando momenti e ricordi che possano generare o alimentare una discussione all'interno della propria cerchia di amici, una strada già più volte percorsa dal social network in passato.

445 CONDIVISIONI
Le fake news su Facebook ricevono 6 volte più attenzione rispetto ai contenuti affidabili
Le fake news su Facebook ricevono 6 volte più attenzione rispetto ai contenuti affidabili
Francia, i social network devono rispondere dei contenuti pubblicati dagli utenti
Francia, i social network devono rispondere dei contenuti pubblicati dagli utenti
Così Facebook ha promosso per anni i contenuti che ti facevano arrabbiare
Così Facebook ha promosso per anni i contenuti che ti facevano arrabbiare
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni