Il prossimo 11 giugno prenderà il via l'asta per la vendita delle esclusive scarpe da ginnastica con logo Apple che l'azienda fondata da Steve Jobs ha realizzato all'inizio degli anni '90 per i dipendenti del colosso di Cupertino. Il prezzo di parte dell'asta è pari a 15.000 dollari, si tratta di un paio di sneakers taglia 9 1/2 (misura statunitense) che Apple fece realizzare in poche unità, esclusivamente per il suo personale.

L'asta per la vendita delle scarpe con il logo arcobaleno Apple sarà gestita da Heritage Auctions e dalle prime previsioni potrebbe superare il prezzo di 30.000 dollari, il valore stimato dagli esperti di Heritage Auctions. Durante gli anni '80 e '90 i responsabili dell'azienda della mela morsicata fecero realizzare numerosi gadget che nel tempo sono diventati dei veri e propri oggetti da collezione.

Le scarpe da ginnastica con il logo Apple cucito sulla parte laterale e frontale delle sneakers è l'ennesimo prodotto marchiato Apple che è stato messo all'asta negli ultimi anni. Di recente in Germania un Apple I costruito da Steve Jobs e Steve Wozniak nel 1976 è stato venduto all'asta a 110.000 euro. Nel 2013 un modello simile e funzionante è stato venduto a 671.000 dollari, spinto probabilmente anche dall'effetto "nostalgia" causato dalla morte di Steve Jobs.