Quanto sareste disposti a spendere per avere uno degli ultimi sei esemplari di Apple I funzionanti? Probabilmente, quanto Steve Jobs e Steve Wozniak lanciarono nel 1976 il loro primo computer di Apple Computer al prezzo di 666.66 $ (il prezzo fu tanto per cambiare scelto da Jobs) difficilmente avrebbero potuto immaginare che a distanza di quasi 40 anni, il valore di un unità perfettamente funzionate si sarebbe moltiplicato addirittura per 1.000. Euppure, è esattamente quello che è accaduto nel corso di un' asta tedesca allestita da Breker lo scorso sabato, quando uno degli ultimi sei esemplari di Apple I ancora funzionante è stato venduto per l' incredibile somma di 671.400 $.

Secondo quanto riportato dall' organizzatore dell' asta Uwe Breker al New York Times, l' "Apple I rappresenta uno degli esempi più significativi del sogno americano, nata da collegiali californiani che sono stati capaci di mettere insieme un' idea ed un sogno creando una delle aziende più importanti al mondo."

Compreso nel prezzo, è contenuto anche il manuale di istruzioni originale dell' Apple I ed una lettera firmata da Steve Jobs indirizzata al precedente proprietario, mentre sulla scheda madre sarebbe presente un autografo autenticato di Steve Wozniak (Woz).

Si tratta di un nuovo record per l' Apple I che, in una precedente asta tedesca a Dicembre era stato acquisto per un prezzo di 640.000 $, mentre circa un anno fa, il suo valore non superava i 374.500 $ in un' asta newyorchese. Insomma, a quanto pare l' Apple I diventa sempre più un oggetto da museo e probabilmente un giorno non troppo lontano il suo valore non possa sforare il milione di dollari.