Nel corso del mese di maggio i vertici di Nokia hanno annunciato la volontà di tornare a produrre smartphone e così ha deciso di concedere l'utilizzo del marchio a HMD Global. L'azienda ha intenzione di investire circa 500 milioni di dollari nel corso dei prossimi tre anni per la produzione nuovi dispositivi con sistema operativo Android. Stando alle ultime informazioni diffuse da un dirigente dell'azienda finlandese entro la fine dell'anno Nokia annuncerà tre nuovi smartphone Android.

L'azienda, dopo aver siglato l'accordo con Microsoft ha perso i mezzi necessari per la progettazione e produzione dei device ed ha così deciso di affidare la progettazione a HMD mentre la produzione sarà affidata a Foxconn. Ovviamente i vertici di Nokia faranno da supervisori sul progetto cercando di realizzare smartphone di ottima qualità sia in termini di design che di specifiche tecniche. Dalle prime indiscrezioni sembrerebbe che questi nuovi dispositivi saranno presentati entro dicembre 2016 ma con buona probabilità l'uscita nei negozi avverrà solo ad inizio 2017.

Il dirigente Nokia che ha anticipato la notizia dell'uscita dei nuovi smartphone Android ovviamente non ha rilasciato dettagli sulle caratteristiche tecniche di questi nuovi dispositivi. Stando ai rumor degli ultimi mesi però sembra che sono in produzioni due device di fascia alta con display OLED da 5,2 pollici e 5,5 pollici con risoluzione Quad HD (2560×1440 pixel), processore Snapdragon 820 e sistema operativo Android 7.0 Nougat. Tra le altre caratteristiche si vocifera di una fotocamera principale da 23 megapixel ed un telaio unibody in alluminio.