18 Maggio 2016
17:25

Il ritorno di Nokia: in arrivo nuovi smartphone e tablet

Nokia tornerà nel mercato mobile con un vasto portfolio di smartphone e tablet. Lo ha annunciato l’azienda finlandese firmando un accordo che fornisce alla nuova HMD la possibilità di utilizzare il brand Nokia su smartphone e tablet di futura produzione.
A cura di Marco Paretti

Nokia tornerà nel mercato mobile con un vasto portfolio di smartphone e tablet. Lo ha annunciato l'azienda finlandese firmando un accordo che fornisce alla nuova HMD la possibilità di utilizzare il brand Nokia su smartphone e tablet di futura produzione. L'azienda ha intenzione di investire circa 500 milioni di dollari nel corso dei prossimi tre anni per sviluppare e spingere i dispositivi che monteranno il sistema operativo di Google, Android. La notizia arriva in contemporanea con quella che vede Microsoft cedere la sua divisione di feature phone alla Foxconn.

È stata proprio l'acquisizione del business mobile di Nokia da parte di Microsoft nel 2014 ad aver tarpato le ali all'azienda finlandese: fino ad ora, infatti, Nokia non ha avuto la possibilità di produrre alcun dispositivo mobile poiché ha ceduto la linea Lumia all'azienda di Redmond con una clausola che le impediva di rientrare nel settore prima del quarto trimestre del 2016. In questi anni Microsoft ha utilizzato il nome Nokia per vendere cellulari di fascia bassa, i feature phone, applicando il brand Lumia solo ai terminali di fascia alta.

HMD ha acquisito i diritti del brand fino al 2024, mentre tutti gli asset rimanenti – vendite, produzione e distribuzione, tra gli altri – saranno venduti alla FIH, una sussidiaria di Foxconn, da tempo conosciuto come storico fornitore di Apple. Negli anni '90 Nokia è stato il produttore di cellulari più grande del mondo, ma non è mai riuscito a sfruttare l'enorme interesse per gli smartphone nato negli anni 2000, finendo inevitabilmente per essere superato da Apple e Samsung. Nel 2012 ha rischiato la bancarotta, mentre nel 2014 la sua serie Lumia è stata appunto acquisita da Microsoft, anch'essa in difficoltà nell'aggredire il mercato degli smartphone. Con questa mossa l'azienda finlandese potrebbe tornare a far parlare di sé in un settore che da troppo tempo non vede di buon occhio il marchio Nokia.

Nokia, entro la fine dell'anno tre nuovi smartphone Android
Nokia, entro la fine dell'anno tre nuovi smartphone Android
BlackBerry, in arrivo due nuovi smartphone Android
BlackBerry, in arrivo due nuovi smartphone Android
BlackBerry, in arrivo tre nuovi smartphone Android
BlackBerry, in arrivo tre nuovi smartphone Android
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni