TikTok
24 Giugno 2021
15:42

A 12 anni scappa di casa e percorre 300 chilometri: “Voglio diventare una star di TikTok”

La vicenda ha avuto inizio il 17 giugno, quando la ragazza si è allontanata da casa dopo l’ennesimo litigio con i genitori che le rimproveravano uno scarso rendimento a scuola. Da qui è salita su un treno che l’ha portata a 300 chilometri da casa. I genitori si sono accorti dell’assenza della figlia solamente il giorno dopo.
A cura di Lorenzo Longhitano
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
TikTok

La famiglia l'ha cercata per tre giorni e la polizia si è messa immediatamente sulle sue tracce temendo che fosse stata rapita, ma in realtà era scappata di casa per allontanarsi dai continui rimproveri della famiglia. È avvenuto in India, nei pressi della capitale Nuova Delhi:  la protagonista della storia — una ragazza di 12 anni — ora è stata ritrovata e secondo le forze dell'ordine si è allontanata dalla sua abitazione inseguendo il sogno di diventare una star di TikTok.

La scomparsa e il ritrovamento

La vicenda ha avuto inizio il 17 giugno, quando la ragazza si è allontanata da casa dopo l'ennesimo litigio con i genitori che le rimproveravano uno scarso rendimento a scuola. Da qui — è la ricostruzione della polizia di Delhi — la dodicenne è salita su un treno per Etawah, nello stato confinante dell'Uttar Pradesh e a 300 chilometri da casa. I genitori si sono accorti dell'assenza della figlia solamente il giorno dopo: la madre ha denunciato subito l'accaduto alle autorità locali temendo che fosse stata rapita, e gli investigatori si sono mossi da subito su questa pista.

Le prime segnalazioni sulla presenza della ragazza a Etawah sono giunte alla polizia dopo diverse ore, e parlavano di un avvistamento presso la stazione ferroviaria, dove una donna era stata vista in compagnia della ragazza. Recatisi sul posto il 20 giugno, gli investigatori sono riusciti a ritrovare la dodicenne scomparsa in poco tempo: la donna in questione era semplicemente una passante che imbattutasi nella piccola l'ha portata a casa per permetterle di usare il telefono e chiedere aiuto.

La ricostruzione della polizia

La verità sulla scomparsa della ragazza è emersa nel corso di un interrogatorio che si è tenuto dopo la soluzione del caso: la dodicenne si era allontanata volontariamente dalla sua abitazione dopo un litigio che verteva proprio sulla sua volontà di "diventare una star di TikTok", a dispetto del parere dei genitori. La ragazza in fuga ha preso d'impulso un treno che l'ha portata a ore di viaggio da casa, ma una volta scesa dal mezzo si è resa conto di non avere idea di cosa fare e si è bloccata impaurita alla stazione ferroviaria.

211 contenuti su questa storia
"Due euro all'ora per guardare video di suicidi e pedofilia", le denunce dei moderatori di TikTok in Africa
"Mi hanno clonato la carta di credito da un video su TikTok", l'accusa (poco probabile) di Giulia Ottorini
Giulia Ottorini:
Giulia Ottorini: "Mi hanno clonato una carta di credito dopo un video di TikTok"
176 di Valerio Berra
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni