17 Luglio 2015
18:17

A giugno meno della metà delle email inviate erano spam: è la prima volta in 12 anni

Symantec, azienda da tempo impegnata nel settore della sicurezza informatica, ha rilasciato un rapporto riguardante la diminuzione della quantità di messaggi spam che, per la prima volta in più di dieci anni, è scesa sotto il 50% del numero totale di email inviate.
A cura di Marco Paretti

Symantec, azienda da tempo impegnata nel settore della sicurezza informatica, ha rilasciato un rapporto riguardante la diminuzione della quantità di messaggi spam che, per la prima volta in più di dieci anni, è scesa sotto il 50% del numero totale di email inviate. Dal 2003, infatti, lo spam aveva superato come numero le mail legittime, mentre quest'anno i tanto odiati messaggi indesiderati sono scesi al 49,7% del totale della posta elettronica ricevuta dai clienti dei servizi offerti dall'azienda. Il rapporto di Symantec considera solamente i dati in arrivo dai propri software, che nel mondo rappresentano circa il 2% del mercato degli antivirus, quindi non si tratta di un vero e proprio dato universale.

Nonostante questo, però, il fatto che lo spam sia in declino è innegabile. Ad aprile, per esempio, lo stesso rapporto indicava una percentuale pari al 52,1%, di tre punti superiore a quella relativa a giugno. Un trend, quello della diminuzione dei volumi di posta indesiderata, che prosegue ormai da diversi anni ma che non era ancora riuscito a far prevalere i messaggi legittimi. Il motivo dietro a questo declino, peraltro, risulta poco chiaro anche agli esperti. Anche perché se da un lato la penetrazione del web si è fatta sempre più presente in tutte le fasce demografiche, è altrettanto vero che la pratica di inviare spam è sempre stata caratterizzata da multe estremamente basse e da legislazioni poco chiare.

Allo stesso tempo, però, filtri sempre più aggressivi hanno pian piano messo un freno alla quantità di email indesiderate che effettivamente ci arrivano sotto agli occhi, eliminando una grossa fetta dei profitti di chi invia i messaggi indesiderati e obbligando alcune realtà ad uscire dal "business". Anche il phishing e i malware hanno subito un declino secondo il rapporto di Symantec, che però sottolinea come il numero di nuovi virus sia significativamente aumentano nel corso degli ultimi mesi.

La reazione dell'elefante che non dimentica il veterinario che 12 anni fa gli ha salvato la vita
La reazione dell'elefante che non dimentica il veterinario che 12 anni fa gli ha salvato la vita
1.526 di Super Viral
Le onde cerebrali di un uomo trasformate in linguaggio per la prima volta
Le onde cerebrali di un uomo trasformate in linguaggio per la prima volta
La prima volta di Gabriele Vagnato
La prima volta di Gabriele Vagnato
1.148.921 di La Prima Volta
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni