La vittoria dei Måneskin all'Eurovision Song Contest ha riportato l'italia musicale in vetta all'Europa dopo l'edizione del 1990 vinta da Toto Cutugno. Per omaggiare il gruppo rock romano però sembra che la capitale che ha ospitato quest'ultima edizione, Rotterdam, abbia adottato un approccio fuori dal comune: come ha riportato una utente di TikTok, i semafori pedonali suonano infatti la hit Zitti e Buoni, accompagnati da un simbolo pedonale personalizzato.

La clip l'ha pubblicata sulla piattaforma di condivisione video l'utente @emy_persiani, dopo aver ripreso la scena mentre era a passeggio per le strade della capitale olandese. A uno degli attraversamenti pedonali della città si vede un semaforo dai cui altoparlanti non si diffonde il consueto segnale acustico destinato ad avvisare che l'attraversamento è consentito, bensì le note della canzone dei Måneskin accompagnate dalle parole del cantante Damiano David. Anche la sagoma del pedone in cammino è stata sostituita da quella di una persona che regge una chitarra elettrica e si dimena a ritmo.

È improbabile che tutti gli attraversamenti della capitale abbiano subito questo trattamento, ma nel profilo della tiktoker sono già stati ritratti già due semafori; l'omaggio è stato apprezzato dagli spettatori nostrani che hanno messo gli occhi sul video e che ora vorrebbero vedere lo stesso anche in Italia. E mentre alcuni media francesi cercano ancora di buttare fango sul gruppo, la sua popolarità continua a crescere in tutto il continente. L'ultimo segnale arriva dal Regno Unito, dove Zitti e Buoni è entrata nella top 20 locale arrivando là dove non era mai riuscito ad arrivare in più di 20 anni nessun altro brano in lingua italiana; l'ultimo che era riuscito nell'impresa è stato Il sale della Terra, di Andrea Bocelli, nel 1999.