13 Ottobre 2017
11:32

Airbnb e le telecamere nascoste: aumentano i casi di registrazioni illegali

Le ultime vittime della pratica sono due turisti di Longboat Key, in Florida, che nella casa presa in affitto hanno trovato alcune videocamere nascoste nel rilevatore di fumo e nei mobili.
A cura di Marco Paretti

Alcuni Airbnb hanno un problema: dietro la facciata di casa per le vacanze a prezzi molto bassi si cela una sorta di Grande Fratello che spia tutti i movimenti degli ospiti. Le ultime vittime della pratica sono due turisti di Longboat Key, in Florida, che nella casa presa in affitto hanno trovato alcune videocamere nascoste nel rilevatore di fumo e nei mobili. Le camere registravano dei filmati delle varie stanze che venivano poi salvati su una scheda di memoria SD. A che scopo? Una volta allertata la polizia, il proprietario di casa è stato arrestato e ha spiegato di utilizzare quella casa per scambi di coppia e che quelle telecamere servivano per documentare, con il consenso del partner, gli incontri sessuali. Una spiegazione ancora da confermare.

"Il nostro team ha contattato le forze dell’ordine locali per supportarle nelle indagini, speriamo davvero che sia fatta giustizia" ha commentato l'azienda. "D’altronde le questioni della privacy sono estremamente importanti per noi e non abbiamo alcuna tolleranza su questi argomenti". D'altronde il problema delle telecamere nascoste non è nuovo ad Airbnb. Pochi mesi fa un'altra coppia in viaggio in Giappone ha trovato una videocamera nascosta in un rilevatore di fumo che puntava sul letto della casa. Ad agosto altri due ospiti ne hanno trovata una in un appartamento di Taipei.

Il problema è talmente diffuso da aver spinto uno sviluppatore, Julian Oliver, a realizzare un piccolo programma in grado di individuare eventuali telecamere nascoste collegate alla rete WiFi della casa. Una rogna non da poco per Airbnb, che nelle sue policy sottolinea chiaramente che i proprietari devono indicare eventuali dispositivi di sorveglianza all'interno dell'annuncio. Ma, soprattutto, non devono installare telecamere nelle stanze private come la camera da letto o il bagno, anche se il device è spento. Una categoria che raccoglie "qualsiasi mezzo che venga utilizzato per la trasmissione di audio, video o immagini".

Airbnb contro le feste in casa durante la pandemia: ha bloccato 100.000 prenotazioni
Airbnb contro le feste in casa durante la pandemia: ha bloccato 100.000 prenotazioni
Nella casa più richiesta al mondo su Airbnb
Nella casa più richiesta al mondo su Airbnb
3.486 di CS Design
Come evitare le truffe delle case vacanza su Airbnb
Come evitare le truffe delle case vacanza su Airbnb
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni