27 Gennaio 2016
13:08

Amazon tenta di portare i propri servizi sugli smartphone Android

La redazione del portale The Information ha da pochi giorni diffuso un interessante report secondo cui presto la società del noto portale di e-commerce Amazon tornerà nel settore degli smartphone, questa volta però senza produttore nuovi dispositivi come l’Amazon Fire Phone ma come sviluppatore di applicazioni da integrare in dispositivi prodotti da altre aziende.
A cura di Matteo Acitelli

La redazione del portale The Information ha da pochi giorni diffuso un interessante report secondo cui presto la società del noto portale di e-commerce Amazon tornerà nel settore degli smartphone, questa volta però senza produttore nuovi dispositivi come l'Amazon Fire Phone ma come sviluppatore di applicazioni da integrare in dispositivi prodotti da altre aziende.

L'obiettivo del colosso di Seattle è quello di provare a realizzare un'alternativa all'ecosistema Android, offrendo agli utenti servizi simili a quelli messi a disposizione dall'azienda del noto motore di ricerca. Tra i servizi dell'azienda del noto sito di vendite online troviamo ad esempio l’assistente personale Alexa, già utilizzato dall’altoparlante Echo e che potrebbe presto sostituire Google Now. Gli sviluppatori di Amazon hanno a disposizione un buon numero di applicazioni per smartphone anche se risulterà molto difficile trovare produttori disposti a rinunciare all'ecosistema Google e relativo Google Play Store per fare spazio ai servizi Amazon. Come da contratto, infatti, i produttori di smartphone che hanno siglato un accordo con Google non hanno la possibilità di installare sui dispositivi alternative al Google Play Store e ai Google Play Services e non hanno quindi modo di offrire di base le app di Amazon.

In passato i vertici di Amazon hanno provato anche a lanciare uno smartphone, il Fire Phone, esperimento che però non ha portato grossi risultati come avvenne per i Kindle. L'Amazon Fire Phone, annunciato a giugno 2014, a causa degli scarsi risultati di vendita ha subito una riduzione di prezzo dopo sole due settimane dall'uscita del dispositivo. Dopo circa un anno il team di Jeff Bezos al lavoro sul progetto ha deciso di interrompere la produzione, un fallimento che ha costretto l'azienda a tagliare numerosi posti di lavoro legati proprio allo sviluppo del Fire Phone e riorganizzare i propri laboratori di ricerca e sviluppo.

Amazon Underground, il servizio per scaricare gratuitamente applicazioni e giochi
Amazon Underground, il servizio per scaricare gratuitamente applicazioni e giochi
Facebook Mentions disponibile per smartphone Android
Facebook Mentions disponibile per smartphone Android
Facebook Live per smartphone Android disponibile anche in Italia
Facebook Live per smartphone Android disponibile anche in Italia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni