11 Maggio 2016
10:51

Amazon Video Direct, la nuova piattaforma che sfida YouTube

Nelle ultime ore i vertici del noto portale di ecommerce Amazon hanno annunciato il lancio di una nuova piattaforma self-publishing che consentirà a tutti gli utenti di caricare video e monetizzare in base alle visualizzazioni, un po’ come avviene già da tempo su YouTube.
A cura di Matteo Acitelli

Nelle ultime ore i vertici del noto portale di ecommerce Amazon hanno annunciato il lancio di una nuova piattaforma self-publishing che consentirà a tutti gli utenti di caricare video e monetizzare in base alle visualizzazioni, un po' come avviene già da tempo su YouTube. Il nuovo servizio del colosso capitanato da Jeff Bezos si chiama Amazon Video Direct ed al momento è disponibile solo in America. Grazie a questo nuovo servizio gli utenti avranno la possibilità di caricare filmati autoprodotti che potranno poi essere visualizzati dagli utenti abbonati al servizio Prime Video.

Dalle prime informazioni diffuse dal team di Amazon sembrerebbe che questo nuovo servizio è destinato a tutti quegli utenti in grado di realizzare contenuti di qualità come le webserie che da oggi potranno essere distribuite anche su Amazon Video Direct. Al momento dell'upload l'autore del video avrà la possibilità di scegliere le modalità di fruizione del contenuto tra noleggio, acquisto o visione gratuita, modalità che sarà accompagnata dala presenza di alcuni banner pubblicitari. A differenza della piattaforma di video sharing di Google dove tutti gli utenti hanno la possibilità di caricare video, all'interno di Amazon Video Direct la selezione dei contenuti sarà più accurata e proprio per questo motivo sono state rilasciate una serie di linee guida per l'upload dei contenuti.

"Ci sono più opzioni che mai per la distribuzione e Amazon Video Direct offre per la prima volta un'opzione self-service per i fornitori di materiale video che consente di inserire i loro prodotti in un servizio streaming premium su abbonamento"

Ogni video pubblicato sulla piattaforma del popolare portale di vendite online dovrà essere caricato in HD con la possibilità di attivare i sottotitoli. Per aumentare la base di contenuti disponibili sul nuovo servizio i vertici di Amazon hanno già stretto accordi con importanti partner che forniranno numerosi contenuti sul servizio Video Direct come Conde Nast, HowStuffWorks, The Guardian, Mattel, Machinima, Samuel Goldwyn Film e Journeyman Pictures.

YouTube, disponibile la nuova funzione per attivare la riproduzione in loop dei video
YouTube, disponibile la nuova funzione per attivare la riproduzione in loop dei video
Amazon sfida Netflix con una nuova offerta del servizio di streaming video
Amazon sfida Netflix con una nuova offerta del servizio di streaming video
Amazon, nuove conferme sull'arrivo di una piattaforma di streaming musicale
Amazon, nuove conferme sull'arrivo di una piattaforma di streaming musicale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni