Le chat all'interno di Facebook Messenger stanno per diventare un po' più semplici da seguire: nell'ultima versione dell'app di messaggistica istantanea di proprietà di Facebook e nella relativa interfaccia web è stata infatti aggiunta la possibilità di rispondere direttamente a qualunque messaggio all'interno di una data conversazione. Esattamente come avviene già su WhatsApp, sarà dunque presto possibile citare come parte della propria risposta il messaggio originale alla quale si sta rispondendo, rendendo meno confusionarie le conversazioni di gruppo nelle quali vengono spesso trattati più temi contemporaneamente.

Facebook ha annunciato che la novità è in fase di rilascio globale, motivo per cui è probabile che non tutti gli utenti la vedranno da subito a disposizione; si tratta però di una mera questione di tempo prima che il miliardo e passa di utenti della piattaforma possa metterci le mani sopra.

Il funzionamento è semplice e si integra con il sistema di reazioni tramite il quale ormai da tempo è possibile corredare i messaggi di emoji tenendo premuto sulla bolla che li contiene. Con l'aggiornamento dell'app, lo stesso meccanismo metterà a disposizione un nuovo tasto a forma di freccia che, anziché aggiungere una reazione, permetterà di rispondere testualmente al messaggio selezionato. Nella versione web della piattaforma la stessa funzione sarà invece raggiungibile spostando il cursore del mouse sul messaggio desiderato, poi cliccando sul pulsante per il menù e infine sulla voce rispondi.

Non è un caso che Messenger si sia ispirata a WhatsApp per questa non proprio inedita funzionalità: nei piani di Facebook le due piattaforme saranno un giorno intercompatibili (insieme ai messaggi diretti su Instagram); ha quindi senso che offrano funzioni il più possibile analoghe, per far sì che gli utenti provenienti da una possano comunicare senza strappi con quelli iscritti all'altra.