20 Aprile 2015
17:33

Android Wear, il nuovo aggiornamento introduce il supporto a WiFi, gesture ed emoji disegnate

Oggi Android Wear si aggiorna. Non è il primo aggiornamento, ma sicuramente quello più grande e importante, che porta con sé diverse aggiunte e migliorie al sistema operativo di Google per smartwatch.
A cura di Marco Paretti

Oggi Android Wear si aggiorna. Non è il primo aggiornamento, ma sicuramente quello più grande e importante, che porta con sé diverse aggiunte e migliorie al sistema operativo di Google per gli smartwatch. Una mossa quasi obbligata, la quale prepara i dispositivi già in commercio ad affrontare l'enorme sfida che li attende: l'uscita dell'Apple Watch, prevista in nove paesi del mondo il prossimo 24 aprile. E sono proprio le funzionalità che portano Android Wear sullo stesso livello della controparte della mela a risultare più interessanti, soprattutto in vista di una possibile apertura degli smartwatch di Google anche nei confronti degli iPhone.

Una delle novità più interessanti è quella relativa alla nuova modalità di selezione delle emoji: in pratica basterà disegnare una forma stilizzata per far capire al sistema operativo quale faccina vogliamo utilizzare. Una volta fatto, ci verranno presentate quelle che rispecchiano più da vicino la forma da noi disegnata. Inoltre, Google ha introdotto il supporto per il WiFi, un'aggiunta importantissima che permetterà agli utenti di ricevere chiamate, leggere le notifiche ed effettuare ricerche anche quando ci si trova al di fuori della portata del Bluetooth. La parte interessante è che sarà possibile rimanere connessi al proprio telefono non solo quando collegati al WiFi di casa, ma anche quando ci troveremo all'esterno, per esempio a casa di un amico, il tutto grazie ai servizi cloud di Google.

L'aggiornamento introduce anche una nuova modalità a basso consumo energetico – simile a quella utilizzata sui quadranti, ma ora estesa anche alle applicazioni – e diverse nuove gesture per controllare il sistema operativo senza necessariamente toccare lo schermo. Per esempio, per scorrere le varie schede relative a meteo, impegni, etc basterà effettuare una leggera rotazione del polso. Il primo smartwatch ad ottenere l'aggiornamento sarà l'LG Urbane, mentre gli altri dispositivi lo riceveranno a partire dal prossimo mese con delle tempistiche che dipendono dal singolo produttore.

Android Wear 5.1.1, tutte le novità del nuovo aggiornamento
Android Wear 5.1.1, tutte le novità del nuovo aggiornamento
ASUS ZenWatch 2, annunciato il nuovo smartwatch basato su Android Wear
ASUS ZenWatch 2, annunciato il nuovo smartwatch basato su Android Wear
Nokia rilascia un nuovo aggiornamento di HERE per Android
Nokia rilascia un nuovo aggiornamento di HERE per Android
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni