26 Ottobre 2015
14:02

Apple Car, assunto tecnico Nvidia: nuove indiscrezioni sull’auto elettrica di Apple

Secondo quanto riportato dalla redazione del portale 9to5Mac, il colosso di Cupertino ha da pochi giorni assunto l’ex direttore del “deep learning” di Nvidia Jonathan Cohen.
A cura di Matteo Acitelli

Secondo quanto riportato dalla redazione del portale 9to5Mac, il colosso di Cupertino ha da pochi giorni assunto l'ex direttore del "deep learning" di Nvidia Jonathan Cohen. Il noto portale d'informazione tecnologica specializzato in dispositivi Apple afferma che l'azienda californiana ha assunto Jonathan Cohen per Project Titan, il tanto vociferato progetto di Apple che secondo le ultime indiscrezioni porterà alla realizzazione di un’auto elettrica che sarà disponibile per l'acquisto a partire dal 2020.

Come riporta la fonte, l'ex responsabile di Nvidia negli ultimi mesi si è occupato delle tecnologie per le vetture self-driving e potrebbe dunque rappresentare un ottimo investimento per Apple che già da diverso tempo sta lavorando alla realizzazione della iCar. L'azienda Nvidia fornisce i chipset a numerosi produttori di automobili per varie funzionalità tra cui la gestione dei sensori, dei radar e delle fotocamere. Tra i leader specializzati nello sviluppo di queste tecnologie troviamo proprio Jonathan Cohen che per diversi anni è stato direttore della divisione "deep learning" per Nvidia e che ora sarebbe diventato responsabile Software per Apple. Visitando il profilo LinkedIn di Jonathan Cohen, infatti, si legge che da ottobre 2015 Cohen ha abbandonato il ruolo di "Deep Learning Software" in Nvidia ed è diventato "Software at Apple".

Seppur il colosso di Cupertino ad oggi non ha rilasciato notizie ufficiali circa la volontà dell'azienda di realizzare un'auto elettrica, le indiscrezioni a riguardo si fanno sempre più numerose, gli ultimi rumor affermano che i vertici dell'azienda californiana potrebbero presentare l'auto di Apple nel biennio 2019-2020, si tratterà quasi sicuramente di una vettura elettrica ma non è ancora chiaro se disporrà delle tecnologie di self-drive (auto a guida autonoma). A fine settembre il Wall Street Journal ha pubblicato un articolo in cui affermava che per accelerare lo sviluppo del progetto, i vertici di Apple avrebbero ampliato il team di ricerca, triplicandolo fino a 1.800 persone.

AirPods, nuove indiscrezioni sulle cuffie senza fili di Apple
AirPods, nuove indiscrezioni sulle cuffie senza fili di Apple
Apple, nuove indiscrezioni: iPhone 7 Plus con 256 GB di memoria di storage
Apple, nuove indiscrezioni: iPhone 7 Plus con 256 GB di memoria di storage
iPad Pro, nuove indiscrezioni sul tablet Apple da 12,9 pollici: in produzione da ottobre
iPad Pro, nuove indiscrezioni sul tablet Apple da 12,9 pollici: in produzione da ottobre
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni