139 CONDIVISIONI
21 Settembre 2017
14:56

Apple, hacker bloccano Mac tramite iCloud e chiedono riscatto agli utenti

Nuovo pericolo per gli utenti con computer Apple. Secondo quanto riportato dalla redazione del portale MacRumors, infatti, da qualche giorno numerosi utenti si sono ritrovati il Mac bloccato con tanto di richiesta di riscatto per poter tornare ad utilizzare il dispositivo.
A cura di Matteo Acitelli
139 CONDIVISIONI

Nuovo pericolo per gli utenti con computer Apple. Secondo quanto riportato dalla redazione del portale MacRumors, infatti, da qualche giorno numerosi utenti si sono ritrovati il Mac bloccato con tanto di richiesta di riscatto per poter tornare ad utilizzare il dispositivo. Come spiegato dalla fonte si tratta dell'ultimo escamotage studiato da un gruppo di hacker per guadagnare attraverso i cyber attacchi.

Dalle prime indiscrezioni acquisite sembrerebbe che questo gruppo di pirati informatici ha preso di mira gli utenti macOS tentando di accedere ai servizi iCloud degli utenti che hanno impostato password non sicure, approfittando dei dati presenti in Rete provenienti da precedenti violazioni di altre piattaforme. I pirati informatici, infatti, non avrebbero hackerato Apple ma semplicemente hanno colpito tutti quegli utenti che utilizzano la stessa password su iCloud ed altri servizi di terze parti e dunque sono riusciti ad accedere ai loro account Apple tramite le password rubate da precedenti violazioni informatiche.

Nonostante ad oggi fortunatamente l'attacco sembra aver colpito un numero ridotto di utenti, la redazione di MacRumors invita a prestare la massima attenzione ed eventualmente aggiornare la password del proprio iCloud qualora fosse utilizzata anche su altri servizi online poiché il rischio di venir attaccati in queste settimane sembra molto elevato. Attraverso la funzione "Trova il mio Mac" gli hacker stanno bloccando numerosi Mac, redendo inutilizzabile il computer fino a quando non si decide di pagare il riscatto ai malviventi. Tutti gli utenti colpiti dagli hacker stanno ricevendo sul display del Mac colpito un avviso in cui viene richiesto il pagamento di 50 dollari in Bitcoin per tornare in possesso del computer e di tutti i file salvati su di esso.

139 CONDIVISIONI
"I nostri clienti meritano di meglio": Apple si scusa e corregge il bug dei Mac
"I nostri clienti meritano di meglio": Apple si scusa e corregge il bug dei Mac
Da oggi puoi utilizzare PayPal per effettuare acquisti su App Store
Da oggi puoi utilizzare PayPal per effettuare acquisti su App Store
Usa, un gruppo di hacker russi ha spiato la Nsa tramite l'antivirus Kaspersky
Usa, un gruppo di hacker russi ha spiato la Nsa tramite l'antivirus Kaspersky
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni