2 Ottobre 2015
12:08

Apple Ring, depositato il brevetto di un anello intelligente

Dopo lo smartwatch potrebbe arrivare un anello intelligente della mela. È quanto ipotizzato dal brevetto pubblicato oggi che descrive proprio un Apple Ring da collegare al nostro smartphone in grado di mostrare notifiche e farci interagire con esse attraverso un touchpad o un touchscreen.
A cura di Marco Paretti

Dopo lo smartwatch potrebbe arrivare un anello intelligente della mela. È quanto ipotizzato dal brevetto pubblicato oggi che descrive proprio un Apple Ring da collegare al nostro smartphone in grado di mostrare notifiche e farci interagire con esse attraverso un touchpad o un touchscreen. Il tutto, ovviamente, accompagnato dal Taptic Engine ormai presente su Apple Watch, iPhone e MacBook. Il brevetto parla inoltre di un microfono con il quale impartire comandi a Siri o dettare testi da inviare come messaggio. Si tratta solo di un progetto che, probabilmente, non arriverà sul mercato nel breve termine – e forse non lo farà mai – ma che dimostra come l'azienda di Cupertino possa essere interessata ad un device del genere.

"Utilizzare gli attuali dispositivi touchscreen può essere ingombrante, scomodo e inefficiente per alcune azioni o applicazioni" si legge nel brevetto. "La luce emessa dagli schermi degli smartphone potrebbe essere inappropriata in alcuni luoghi. Esiste la necessità di un dispositivo più discreto, sicuro ed ergonomico con il quale interagire con un touchpad o un touchscreen". Il brevetto mostra inoltre diversi design pensati per il device, tutti caratterizzati da una superficie touch con la quale interagire. Quali siano le azioni possibili con questi tocchi, però, non viene spiegato.

Potremmo non vedere presto l'Apple Ring anche perché, di fatto, si pone come un dispositivo che riempie dei buchi lasciati aperti dallo smartphone. Lanciarlo significherebbe dire che l'iPhone fallisce in molti importanti momenti della nostra giornata, un elemento peraltro già accennato dall'Apple Watch. Attualmente sono già presenti anelli intelligenti sul mercato, le cui funzionalità sono però molto limitate e spesso non consentono di interagire con le notifiche. Una caratteristica dalla quale l'Apple Ring si discosterebbe di molto. Ma non conviene cominciare a contare i giorni sul calendario.

Apple, depositato il brevetto di una tecnologia per individuare la nostra posizione negli edifici
Apple, depositato il brevetto di una tecnologia per individuare la nostra posizione negli edifici
Apple brevetta un nuovo jack per le cuffie per i futuri iPhone
Apple brevetta un nuovo jack per le cuffie per i futuri iPhone
Apple: tra guerra di brevetti e previsioni negative fa pace con Taylor Swift
Apple: tra guerra di brevetti e previsioni negative fa pace con Taylor Swift
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni