Opinioni
21 Gennaio 2015
09:43

Apple Watch, il 24 febbraio Apple potrebbe tenere una conferenza

Il sito T-Gapp ha indicato il 24 febbraio come probabile data della conferenza di lancio dell’Apple Watch. L’azienda di Cupertino rivelerà la data d’uscita del suo primo smartwatch e presenterà i nuovi Macbook Air.
A cura di Marco Paretti
apple 24 febbraio watch

Più ci si avvicina alla primavera, più gli appassionati Apple attendono con ansia l'annuncio del prossimo prodotto rivoluzionario: l'Apple Watch. Per ora sul sito dell'azienda campeggia un vago "primavera 2015", ma molti rumor indicano marzo come probabile periodo d'uscita.
Seguendo questa idea, la presentazione dovrebbe avvenire verso fine febbraio, annunciando la data d'uscita pochi giorni o settimane dopo. Questa ipotesi sembra essere stata confermata dal sito T-Gaap, che indica come il 24 febbraio la data del keynote. Un'informazione da prendere però con le pinze: non è assolutamente confermata e solo durante le prossime settimane sarà possibile darle l'ufficialità.

Durante l'evento Apple dovrebbe annunciare la data d'uscita dell'Apple Watch e presentare i nuovi MacBook Air. Questi ultimi, secondo le prime indiscrezioni, saranno molto più sottili, compatti e leggeri rispetto a quelli attuali, il tutto accompagnato da uno schermo da 12 pollici.
Secondo le voci, per ottenere la forma ridotta Apple dovrebbe eliminare il connettore MagSafe, rimuovere lo slot per le schede SD e utilizzare porte USB più piccole. La risoluzione dello schermo, inoltre, aumenterebbe passando ai display retina, una caratteristica da tempo richiesta da tutti gli utilizzatori di Macbook Air.
Apple dovrebbe inoltre ridurre la distanza tra i tasti ed eliminarne alcuni posizionati nella parte alta e dedicati alle funzioni di controllo.

Il primo smartwatch di Apple, presentato in concomitanza con l’iPhone 6 e 6 Plus lo scorso 9 settembre, sarà lanciato a marzo. Il device proporrà uno schermo quadrato in zaffiro con bordi arrotondati, in linea con la nuova linea di smartphone. I cinturini ed i case saranno intercambiabili ed offriranno una notevole varietà: plastica, pelle, e metallo, l’Apple Watch sarà completamente personalizzabile secondo i propri gusti.
Lo smartwatch sarà disponibile in tre modelli – Apple Watch, Apple Watch Sport e Apple Watch Edition – e funzionerà con iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5, iPhone 5C e iPhone 5S. Sarà venduto entro marzo a partire da 349$.

Giornalista dal 2002 specializzato in nuove tecnologie, intrattenimento digitale e social media, con esperienze nella cronaca, nella produzione cinematografica e nella conduzione radiofonica. Caposervizio Innovazione di Fanpage.it.
Nuovi MacBook e Apple Watch, la presentazione il 24 Febbraio
Nuovi MacBook e Apple Watch, la presentazione il 24 Febbraio
Apple Watch, la vendita negli Apple Store potrebbe slittare a giugno
Apple Watch, la vendita negli Apple Store potrebbe slittare a giugno
Apple Watch è ufficiale, annunciato il primo smartwatch di Apple
Apple Watch è ufficiale, annunciato il primo smartwatch di Apple
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni