2 Maggio 2017
15:03

Arrivano i sex robot: l’intelligenza artificiale applicata all’industria del sesso

In futuro l’intelligenza artificiale verrà utilizzata anche per le “bambole gonfiabili smart”, dei sex robot in grado di reagire alle azioni del proprietario, imparando cosa provoca piacere e cosa piace al “partner”.
A cura di Matteo Acitelli

In futuro l'intelligenza artificiale verrà utilizzata anche per le "bambole gonfiabili smart", dei sex robot in grado di reagire alle azioni del proprietario, imparando cosa provoca piacere e cosa piace al "partner". Secondo quanto riportato dal Daily Mail ad oggi il mercato del sesso genera un volume d'affari pari a 30 miliardi di dollari l'anno, un dato testimoniato dai numerosi portali di e-commerce a luci rosse e sexy shop che vendono decine di gadget per i momenti intimi.

Questa industria riceverà presto un'ulteriore crescita grazie all'introduzione dei sex robot, dei dispositivi con corpo di una pornostar pronti in qualunque momento a fare sesso, in tutti i modi desiderati da chi l'acquista. Tra i primi modelli che verranno messi in commercio si segnala Harmony, un robot creato dall'azienda RealDoll in grado di interagire con il partner, raccontare barzellette, recitare poesie ma anche sorridere, sbattere le ciglia e tanti altri comportamenti simili a quelli di una persona.

A sviluppare questa bambola gonfiabile 2.0 l'ingegnere Matt McMullen che intervistando da numerose testate giornalistiche americane sottolinea che il suo prodotto sarà disponibile per l'acquisto entro qualche mese al prezzo di 15 mila dollari. L'obiettivo della Abyss Creations, azienda che si occuperà della creazione di questo prodotto, è quello di produrre più di 1000 all’anno.

Come spiegato da McMullen: "Le donne non sono oggetti da comprare, iniziative come queste sono discriminatorie, sessiste e riprovevoli. Il mio obiettivo è molto semplice: rendere la gente felice. Ci sono un sacco di persone che, per una ragione o per l’altra, hanno difficoltà a formare una relazione. Con Harmony ci proponiamo di dare a costoro un certo livello di compagnia, o almeno l’illusione della compagnia". Tra le limitazioni del sex robot Harmony si segnala l'impossibilità di camminare, come evidenziato dall'azienda, infatti, l'introduzione di questa funzionalità avrebbe richiesto un costo eccessivo anche se McMullen non esclude che in futuro le sex robot avranno anche questa possibilità.

Shimon, il robot che compone e suona musica grazie all’intelligenza artificiale
Shimon, il robot che compone e suona musica grazie all’intelligenza artificiale
Apple ha aperto un blog per parlare di intelligenza artificiale
Apple ha aperto un blog per parlare di intelligenza artificiale
L’intelligenza artificiale di Facebook potrà predire il futuro
L’intelligenza artificiale di Facebook potrà predire il futuro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni