Il produttore di smartphone ASUS ha da poche ore annunciato i nuovi Zenfone 3 Laser e Zenfone 3 Max, due dispositivi con sistema operativo Android che si aggiungono ai già noti Zenfone 3, Zenfone 3 Ultra e Zenfone 3 Deluxe, disponibile anche con il nuovo processore Snapdragon 821. Nel dettaglio il nuovo ASUS Zenfone 3 Laser si caratterizza per la presenza di una fotocamera posteriore da 13 megapixel, un sensore Sony IMX214 con autofocus laser di seconda generazione, apertura f/2.0 e flash LED dual tone. Tra le altre specifiche tecniche di questo device un display Full HD da 5,5 pollici, un processore Snapdragon 430 e 4 GB di RAM.

Il secondo smartphone annunciato nel corso dell'evento in Vietnam è l'ASUS Zenfone 3 Max che si caratterizza per la batteria da ben 4.100 mAh. Analizzando nel dettaglio le caratteristiche tecniche del modello Zenfone 3 Max troviamo uno schermo da 5,2 pollici con risoluzione HD (1280×720 pixel), un processore MediaTek MT6737, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria di archiviazione. Per quanto riguarda il comparto multimediale i nuovi dispositivi presentano una fotocamera posteriore da 13 megapixel ed una fotocamera frontale per i selfie da 5 megapixel.

A garantire la connettività su entrambi gli smartphone ASUS i moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth, GPS e LTE. Presente anche un lettore di impronte digitali utile a sbloccare lo smartphone al posto del tradizionale codice PIN. ASUS Zenfone 3 Laser e Zenfone 3 Max utilizzano il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow con interfaccia Zen UI 2.0. Per quanto riguarda i costi, il modello Zenfone 3 sarà in vendita ad un prezzo di circa 181 euro mentre lo Zenfone 3 Laser sarà in vendita al costo di 242 euro.