36 CONDIVISIONI

Attacco hacker a LinkedIn, a rischio 6,5 milioni di password

LinkedIn ha subito un pesante attacco hacker che avrebbe compromesso oltre 6,5 milioni di password.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
36 CONDIVISIONI
linkedin-big

LinkedIn ha subito un attacco hacker che avrebbe compromesso e reso pubbliche oltre 6 milioni e mezzo di password, la notizia è arrivata in queste ore ed è rimbalzata su tutto il web provocando non poche preoccupazioni in tutti gli utenti che utilizzano il social network per cercare e trovare lavoro oltre che per mantenere i rapporti con il proprio network lavorativo.

LinkedIn conta oltre 150 milioni di utenti iscritti quindi l'attacco non è dei più pesanti, ma se siete iscritti al servizio vi consigliamo caldamente di cambiare la password per non rischiare che gli hacker prendano possesso di tutti i vostri dati.

Al momento le credenziali di accesso non hanno un corrispettivo nome utente, per cui risultano inutilizzabili, ma potrebbe trattarsi di una strategia dei pirati, una precisa scelta di non divulgare gli accessi completi per gestirli privatamente. Per effettuare tale operazione è sufficiente un login sul proprio account, un click su “impostazioni” sotto il proprio nome in alto a destra e quindi un ultimo click su “cambia” in relazione al campo “password”.

Dopo pochi minuti dalla diffusione delle password su un forum russo il social network ha comunicato su Twitter di aver avviato le indagini e la messa in sicurezza degli account potenzialmente a rischio di intrusione.

36 CONDIVISIONI
Twitter, gli hacker UGNazi dietro al blocco del servizio [Update]
Twitter, gli hacker UGNazi dietro al blocco del servizio [Update]
LinkedIn acquisisce SlideShare per 118 milioni di dollari
LinkedIn acquisisce SlideShare per 118 milioni di dollari
Imperva, dossier su Anonymous: ecco tutti i segreti
Imperva, dossier su Anonymous: ecco tutti i segreti
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni