Opinioni
15 Marzo 2018
11:51

Bali bloccherà l’accesso ad internet in occasione di una festività religiosa

Ogni anno l’intera isola di Bali, in Indonesia, si blocca completamente in occasione di Nyepi, conosciuta anche come la giornata del silenzio. Quest’anno sarà bloccato anche l’accesso al web.
A cura di Marco Paretti

Ogni anno l'intera isola di Bali, in Indonesia, si blocca completamente in occasione di Nyepi, conosciuta anche come la giornata del silenzio. L'aeroporto della città viene chiuso, le persone non camminano per strada né vanno in spiaggia e le luci e i rumori vengono tenuti al minimo per una giornata pensata per la riflessione interiore. Un vero e proprio giorno di blocco totale che ogni anno viene attuato in occasione della festività religiosa, ma che quest'anno andrà ad abbracciare una nuova forma di limitazione: sabato il governo di Bali bloccherà l'accesso ad internet in tutta l'isola.

La quiete della giornata si estenderà anche alla connessione al web, come confermato da Nyoman Sujaya, capo dell'ufficio di Bali del Ministero delle Comunicazioni. La linea internet sarà interrotta attraverso un accordo stretto con le aziende di telecomunicazioni, che bloccheranno l'accesso alla rete da parte dei civili. Le connessioni di ospedali, sicurezza, economia digitale e cyber crimine resteranno invece operative per garantire il funzionamento dei servizi basilari e di emergenza. Il blocco della connessione avrà inizio alle 6 del mattino di sabato e finirà allo stesso orario di domenica, dopo 24 ore.

È la prima volta che la connessione ad internet viene interrotta come parte della festività religiosa, anche se lo scorso anno i leader religiosi e politici avevano richiesto il blocco, che però non era stato attuato. "Riposiamoci per un giorno, liberi da internet per assaporare la calma della mente" ha spiegato Gusti Ngurah Sudiana, capo della Indonesian Hinduism Society. Sebbene sia una festività induista, la giornata del silenzio si applica anche ai non induisti e ai turisti, con questi ultimi che dovranno evitare di scattarsi selfie durante il giorno se si trovano sull'isola indonesiana.

Julian Assange non può più utilizzare internet: "Troppe interferenze con la politica estera"
Julian Assange non può più utilizzare internet: "Troppe interferenze con la politica estera"
Cina: sì ad internet libero, ma solo su un'isola turistica
Cina: sì ad internet libero, ma solo su un'isola turistica
Facebook sta costruendo un satellite per portare internet in tutto il mondo
Facebook sta costruendo un satellite per portare internet in tutto il mondo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni