8 Gennaio 2015
16:02

CES 2015, LG presenta uno schermo curvo su due lati

Al CES di Las Vegas LG ha presentato uno schermo curvo su entrambi i lati, ispirato al concorrente Galaxy Note Edge. L’azienda non ha ancora annunciato nessun piano riguardo alla produzione in massa di questa soluzione, ma è probabile che voglia sbarcare presto nel campo dei display curvi.
A cura di Marco Paretti

Doveva essere lo Xiaomi Arch il primo smartphone curvo su due lati. Invece è LG che, ispirandosi al concorrente Galaxy Note Edge, ha presentato nel corso del CES di Las Vegas una soluzione del tutto simile a quella del device del produttore cinese, caratterizzata da due curvature poste ai lati dello schermo.
Il nuovo display è un OLED da 6 pollici che per il momento è stato solamente mostrato per quello che è: uno schermo. LG non ha annunciato nessun nuovo smartphone basato su questa tecnologia, anche se è probabile che un annuncio simile avvenga a breve.

Tra i critici c'è già chi si divide tra l'amore e l'odio per il nuovo schermo. Da una parte, se già i device da 6 pollici sono difficili da tenere in mano, la curvatura su entrambi i lati richiederebbe un'ulteriore attenzione per non toccare inavvertitamente comandi o icone posizionate sui bordi.
D'altra parte, però, il design del Note Edge e di questo nuovo schermo di LG dona ai dispositivi un look futuristico che ha saputo attirare l'interesse di molti. I comandi di riproduzione musicale o le notifiche mostrate in maniera discreta ai lati dello schermo rendono questo design piuttosto affascinante, nonostante non ci sia una vera e propria utilità nell'avere questi dati posizionati in questo modo.
.

Il problema, fanno notare dal CES, potrebbe essere un altro: la risoluzione. Il nuovo display ha deluso la maggior parte dei visitatori a causa dell'assenza del full HD, accontentandosi di una misera risoluzione di 1280×720, troppo poco per un device da 6 pollici nel 2015.
Densità di pixel a parte, il resto delle caratteristiche sono quelle ormai conosciute degli schermi OLED: alto contrasto, un grande angolo di visione e neri profondi. LG non ha ancora annunciato nessun piano riguardo alla produzione in massa di questo schermo, ma è probabile che l'azienda voglia sbarcare presto nel campo dei display curvi. Anche perché Xiaomi Arch sembra essere dietro l'angolo.

LG G Flex 2, tutte le caratteristiche del nuovo smartphone dotato di schermo curvo
LG G Flex 2, tutte le caratteristiche del nuovo smartphone dotato di schermo curvo
Xiaomi Arch, il primo smartphone con display curvo su due lati
Xiaomi Arch, il primo smartphone con display curvo su due lati
LG G4, una nuova foto svela un design leggermente curvo
LG G4, una nuova foto svela un design leggermente curvo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni