La piattaforma di messaggistica WhatsApp è diventata un mezzo di comunicazione di massa usato da centinaia di milioni di persone ogni giorno, e in quanto tale viene utilizzato per rimanere costantemente in contatto con amici, parenti e colleghi di ogni genere e grado. Non sempre però la possibilità di essere raggiunti in ogni momento rappresenta un fattore positivo, e può capitare a volte di voler utilizzare la piattaforma in modo più rilassato senza sentire la pressione di dover rispondere subito ai messaggi ricevuti. Fortunatamente da questi giorni WhatsApp sta iniziando a dare questa possibilità con le note vocali, attraverso un sistema di notifiche che permette di ascoltare i messaggi audio inviati dai contatti senza dover aprire l'app.

La novità era stata intravista sulle versioni preliminari dell'app già diversi mesi fa, ma secondo diverse segnalazioni in Rete sembra che stia rendendosi disponibile in questi giorni anche presso il grande pubblico. Il sistema si integra con le notifiche del telefono che risiedono nella schermata di blocco, e include dei controlli per la riproduzione direttamente all'interno della casella relativa alla notifica dell'app. Premendo il tasto Play, la nota vocale viene riprodotta nella sua interezza; dal momento però che l'app non è stata aperta, l'ascolto non comporta l'invio della doppia spunta blu al contatto che ha inviato l'audio; il messaggio che contiene la nota vocale nella chat resta contrassegnato dalla doppia spunta bianca fino a quando la conversazione non viene effettivamente aperta.

La funzionalità non dovrebbe tardare molto ad arrivare su tutti gli smartphone compatibili, ma se il problema delle doppie spunte blu è così assillante la soluzione più semplice è a disposizione fin dalla loro invenzione. Visitando le impostazioni dell'app alla voce Privacy è possibile infatti disattivare le Conferme di lettura: farlo impedirà anche di ricevere quelle dei propri contatti, ma darà un po' di respiro a tutti coloro che si sentono sotto pressione dopo aver letto un messaggio su WhatsApp.