Con l'avvicinarsi della fine dell'anno tutte le piattaforme online si fanno come al solito ansiose di offrire ai loro utenti una panoramica sui 12 mesi appena trascorsi, e gli utenti solitamente desiderano fare lo stesso con i propri amici e follower. TikTok per il momento non offre ancora una funzionalità che permetta di racchiudere in una singola clip le statistiche e i contenuti meglio rappresentativi dell'anno per ciascun singolo iscritto, ma un'app pubblicata di recente consente di ottenere il medesimo effetto: si chiama Retroplay e si può scaricare gratuitamente dall'App Store di iOS.

Come funziona Retroplay

L'app si scarica gratis sull'App Store, ma per gli utenti Android al momento non è ancora disponibile. Potrebbe trattarsi di una scelta deliberata degli sviluppatori, di problemi nel trasporto del codice sorgente da una piattaforma all'altra o semplicemente una questione di tempo: fatto sta che le ricerche dell'app sul Play Store di Google per ora non restituiscono risultati. Le funzioni che offre Retroplay sono numerose e in generale non troppo utili: si va dalla possibilità di votare i propri TikToker preferiti allo scambio di cards relative ai creator più popolari con gli altri utenti dell'app. Tra queste però, due opzioni permettono di creare una sorta di Year in Review — un sunto del proprio 2020 sulla piattaforma da poter condividere direttamente su TikTok e su altri social.

Come usare Retroplay per evidenziare i contenuti dell'anno su TikTok

In particolare, Highlights reel evidenzia i 4 video più visti del proprio profilo su TikTok e permette di legarne insieme i momenti salienti in una unica clip video che è poi possibile esportare e pubblicare anche sulla stessa piattaforma di condivisione. L'effetto è simile a quello ottenuto dai best 9 di Instagram che ormai spopolano sul social alla fine di ogni anno. Un'altra funzione chiamata Statistics genera invece una immagine statica che contiene tutte le informazioni sugli ultimi mesi trascorsi sulla piattaforma — dal numero di visualizzazioni complessivo ottenuto dai video ai like ricevuti, passando per i follower e la classifica dei video più apprezzati.