TikTok
26 Febbraio 2020
10:57

Come funziona l’algoritmo di TikTok (e perché ti suggerisce questi account)

Secondo quanto raccontato da un ricercatore della Berkeley University della California, nel social cinese i suggerimenti degli account da seguire sarebbero proposti in base all’aspetto fisico, al genere e alla razza del primo account al quale si è dato un “follow”. Sovente però, è arrivata la risposta del social cinese che ha negato i fatti.
A cura di Dario Caliendo
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
TikTok

Nessuno sa come funzioni, in realtà, l'algoritmo con il quale TikTok suggerisce contenuti da seguire ed utenti. Eppure quando Marc Faddoul, ricercatore presso la Berkeley University della California, si è iscritto al social cinese ha subito notato un particolare decisamente strano che, qualora venisse confermato, potrebbe tendere a sbilanciare l'uniformità e la parità degli account nella piattaforma: secondo l'esperienza del ricercatore, i profili raccomandati da TikTok avevano un aspetto fisico molto simile al primo che ha seguito. In soldoni, se inizialmente si dovesse decidere di seguire una donna bianca con i capelli biondi e dall'aspetto giovane, il social cinese potrebbe consigliare di seguire altri profili i cui personaggi sono giovani donne bianche e bionde.

Lo strano algoritmo dei suggeriti di TikTok

Seguire uomini neri, ha prodotto raccomandazioni di utenti di colore. Seguire persone bianche con la barba, ha prodotto raccomandazioni per utenti bianchi con la barba. E ancora e ancora. E nonostante l'esperimento del ricercatore della Berkeley non sia assolutamente fondato su basi scientifiche, per provare la sua tesi Faddoul ha salvato una serie di istantanee dello schermo, nelle quali è apparso evidente come le persone suggerite siano fisicamente molto simili a quelle seguite in primo luogo dal ragazzo.

In effetti però, abbiamo provato a ricreare l'esperimento fatto dal ricercatore statunitense, seguendo casualmente nuovi utenti nella piattaforma cinese, ma senza ottenere lo stesso risultato: gli utenti che ci sono stati suggeriti non erano necessariamente simili a quelli seguiti, almeno non fisicamente. Ci è venuta poi un'idea: con un account già attivo, è altamente probabile che gli algoritmi del social valutino gli interessi e le tipologie di post con i quali si è interagito nel tempo. Per questo, abbiamo deciso di effettuare nuovamente il test, ma creando un nuovo account: in effetti nella maggior parte dei casi (ma non sempre, è importante sottolinearlo), abbiamo riscontrato lo stesso fenomeno sottolineato dal ricercatore californiano.

Seguendo Will Smith, ad esempio, tra i contatti suggeriti sono comparsi molti profili di uomini di colore. Seguendo Gyrloanna, tra gli account preferiti ci sono comparse alcune donne bianche, d'età giovane e con i capelli biondi.

Insomma, tutto lascia immaginare che sì, è possibile che quello raccontato da Faddoul sia vero, ma solo nel caso in cui si inizi da zero e con un profilo nuovo (cosa che in effetti anche il ricercatore ha fatto): andando avanti nell'utilizzo di TikTok poi, l'algoritmo del social – totalmente vuoto di interessi, alla creazione di un nuovo account – inizierà a considerare altri fattori per i suggerimenti, che diventeranno sempre più influenti dell'aspetto fisico, del sesso e dell'etnia.

"Quello che sospetto stia accadendo" – ha raccontato Faddoul a ReCode – "È che TikTok stia analizzando le immagini dei profili utilizzando un processo che si chiama automatic featurization". "I motori di raccomandazione tendono a creare ambienti informativi selettivi" – ha continuato – "Nel caso di TikTok, è un po' diverso, perché le persone non sono necessariamente alla ricerca di informazioni".

La risposta di TikTok

Sovente è arrivata la risposta di TikTok alle affermazioni del ricercatore, che ha totalmente respinto la sua tesi: "Non siamo stati in grado di replicare risultati simili a queste affermazioni", ha detto un portavoce del social. "La nostra raccomandazione di account da seguire, si basa sul comportamento degli utenti: gli utenti che seguono l'account A seguono anche l'account B, quindi se segui A probabilmente vorrai seguire anche B."

178 contenuti su questa storia
Rifanno il video della morte di George Floyd su TikTok, quattro studenti sospesi da scuola
Rifanno il video della morte di George Floyd su TikTok, quattro studenti sospesi da scuola
Tiktoker partorisce e mette in vendita le foto: 15 dollari per vedere la figlia in anteprima
Tiktoker partorisce e mette in vendita le foto: 15 dollari per vedere la figlia in anteprima
Su TikTok l'informazione viene censurata, ma la disinformazione no
Su TikTok l'informazione viene censurata, ma la disinformazione no
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni