20 Ottobre 2016
10:47

Come recuperare foto, video e altri file da WhatsApp su iPhone e Android

Ecco le nostre video-guide su come recuperare documenti, tra immagini, audio e video, dalle conversazioni WhatsApp perse o cancellate con pochi e semplici click.
A cura di Ida Artiaco

WhatsApp è il servizio di messaggistica istantanea più famoso e utilizzato del mondo. Ciò significa che milioni di persone ogni giorno si scambiano una mole indefinita di file, tra foto, video e audio, in cui trasmettono informazioni e condividono una parte della propria vita. Cosa succede se tutto questo materiale va perso? Se il cellulare, sia iOs che Android che possedete, si rompe, se lo cambiate o vi viene sottratto o semplicemente avete cancellato per errore una conversazione, è però possibile recuperare tutto con pochi e semplici click. Ecco, allora, come ripristinare i file di WhatsApp persi o cancellati sia su iPhone che Android. Purtroppo, però, se passa troppo tempo, diventa difficile ripristinare i contenuti desiderati, per cui la tempestività è una componente fondamentale di questa operazione.

Recuperare messaggi su iTunes o i Cloud | Backup di Android | Backup di iOs

Recuperare messaggi da un backup iTunes o iCloud

Il primo metodo per recuperare i messaggi WhatsApp, se non avete attivato il backup dell'applicazione, è utilizzare un'app gratis sia per Mac che per Windows che si chiama MobiSaver. Tutto quello che dovrete fare sarà avviarla e scegliere tra la possibilità di recuperare messaggi WhatsApp da iCloud (inserendo i dati di accesso alla piattaforma di Apple) oppure recuperare messaggi WhatsApp da backup iTunes. A questo punto, non vi resterà che scegliere il backup dal quale recuperare messaggi WhatsApp e selezionare la voce "Scan". Dopo qualche istante il sistema inizierà l'analisi del backup dal quale potrete recuperare anche i messaggi WhatsApp e il gioco è fatto: al termine dell'operazione verranno elencati tutti gli elementi che è possibile recuperare dal backup e selezionando proprio la voce WhatsApp avrete la possibilità di recuperare messaggi WhatsApp da un backup iTunes o iCloud.

Altri software e app per il recupero di foto e video di WhatsApp cancellati

Esistono anche altri software per il recupero dei dati. Tra questi, per Android, se il dispositivo è bloccato tramite root, c'è DiskDigger, che permette di recuperare i file JPG e PNG cancellati dalla memoria del cellulare. In alternativa si può utilizzare Undeleter, un'altra applicazione per il recupero dei dati su Android. Così come DiskDigger, anche Undeleter necessità del root per funzionare ed è disponibile in due versioni, una a pagamento e un'altra gratis.

Recuperare i messaggi eliminati per Android

 

In questo caso, non bisogna fare altro che effettuare il backup di Android sfruttando una funzionalità semplice e veloce, senza ricorrere a software esterni. Per prima cosa bisogna controllare che l'eliminazione del messaggio in questione non sia antecedente all'orario dell'ultimo backup: per verificare questo fattore è necessario andare nelle Impostazioni di WhatsApp e selezionare la voce Chat e – successivamente – backup chat. Qualora sia stato verificato questo elemento, tutto quello che bisognerà fare sarà disinstallare WhatsApp, avviando le Impostazioni Android e – successivamente -, entrando nella sezione App, cercare WhatsApp e infine pigiare sulla voce "Disinstalla".

A questo punto bisognerà installare nuovamente WhatsApp dal Play Store ed eseguire la procedura di prima configurazione WhatsApp: dopo la verifica del numero di telefono sarà la stessa app gratis a chiedere se si vuole procedere con il ripristino del backup delle chat da Google Drive o meno. Selezionando Ripristina dopo pochi istanti le chat e i messaggi WhatsApp saranno scaricati e sarà stato quindi possibile recuperare messaggi eliminati WhatsApp. Così potrete non solo recuperare file e conversazioni perse, ma anche trasferire e copiare i messaggi WhatsApp da uno smartphone all’altro: basterà collegarlo con il proprio numero di telefono e con il proprio account Google. I backup su Drive vengono effettuati automaticamente tutti i giorni: potete verificarlo voi stessi tra le impostazioni dell'applicazione alla voce Chat.

Recuperare foto e video da WhatsApp per iPhone

 

Oltre ad effettuare il backup su iCloud, è possibile farlo anche sul proprio computer se si intendono recuperare file da conversazioni WhatsApp smarrite o cancellate. Basta disporre di un backup recente salvato in locale proprio nel pc, perché il recupero avverrà proprio lavorando sul file in questione, cosa non possibile quando si effettua esclusivamente il backup automatico su iCloud. E' consigliato comunque utilizzare sempre MobiSaver per operazioni più veloci e sicure.

Altre guide su Facebook

Grassetto, corsivo e sbarrato: guida alla formattazione
Come installare WhatApp sul computer
Come scoprire se il partner tradisce tramite WhatsApp
Come citare un utente all'interno dei gruppi WhatsApp
Come disattivare la condivisione dei dati su Facebook

Come recuperare e ripristinare i contatti iPhone
Come recuperare e ripristinare i contatti iPhone
30.902 di Tecnologia Fanpage
Recuperare foto e video da un backup iPhone o iPad
Recuperare foto e video da un backup iPhone o iPad
56.870 di Tecnologia Fanpage
Eliminare i file (e le foto) duplicati in Android
Eliminare i file (e le foto) duplicati in Android
37.819 di Tecnologia Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni