101 CONDIVISIONI

Come resettare i cellulari Samsung Android

La guida completa al reset e al ripristino dei dati dei cellulari Samsung, dal Galaxy S2 all’S5, dal Core Plus al Galaxy Next. Se il telefono è lento o si blocca, ecco come fare l’hard reset e la nuova configurazione di Android.
A cura di Ida Artiaco
101 CONDIVISIONI
galaxy-j5-samsung
Come resettare i cellulari Samsung.

Resattare i cellulari Samsung facendoli tornare come nuovi è un gioco da ragazzi se si seguono alcune indicazioni di base. Il procedimento è infatti più o meno lo stesso per tutti i tipi di smartphone della casa di produzione sudcoreana, dal Galaxy S2 all'S5, passando per il Core Plus e il Galaxy Next (diverso il caso del Galaxy S6). La formattazione si rende necessaria in alcuni casi. L'importante è ripulirlo senza perdere dati importanti, effettuando su Android il backup di foto, video e documenti. Si tratta di un processo molto delicato, ma anche facile.

In linea di massima, basta scegliere l'opzione "Impostazioni", cliccare su "Backup e ripristino" e poi su "Elimina tutti". Potete procedere anche con il backup di Google, per assicurarvi che sia in funzione la sincronizzazione di elementi come e-mail, contatti, calendario e altre app. Ricordatevi di procedere al backup anche di Whatsapp o altre applicazioni di messaggistica istantanea per conservare tutte le conversazioni. Prima di procedere con il reset del cellulare Samsung controllate anche la presenza di malware che potrebbero causare errori o rallentamenti nel sistema. In tal caso, scaricate un antivirus per Android per non avere più problemi.

Come resettare i cellulari Samsung
Come si fa l'hard reset
Come resettare il Samsung S6
Quando è necessario resettare lo smartphone e quando si può evitare

Come resettare i cellulari Samsung: tutte le fasi

Dopo aver salvato tutti i dati presenti sul vostro smartphone, potete finalmente procedere col reset. Basta andare nelle "Impostazioni" sul cellulare, il cui simbolo è una rotella e che si trova all'interno del menù. Selezionate la voce relativa a "Backup e ripristino" e ancora su "Ripristino dati di fabbrica".

Come resettare i cellulari Samsung
Come resettare i cellulari Samsung: la fase iniziale.

A questo punto vi si aprirà davanti una finestra con una serie di opzioni. Cliccate su "Ripristina telefono" e poi su "Cancella tutto". Infine, attendete che il telefono si riavvii. Nella fase di riaccensione, ricordatevi di ripetere la procedura di configurazione iniziale di Android, selezionando la lingua, la connessione wi-fi e l'impostazione dell' account Google attivandone anche la sincronizzazione.

In alternativa, potete utilizzare un metodo ancora più semplice per resettare il vostro Samsung. Basta digitare sulla tastiera dei numeri come se volesse comporre un numero telefonico la seguente combinazione: *2767*3855#. Il telefono si riavvierà automaticamente e cancellerà tutti i dati presenti sul dispositivo.

Cosa fare se Android non si riavvia? I segreti dell'hard reset

E' probabile che dopo l'operazione di reset dei cellulari Samsung ci siano delle difficoltà a riavviare il sistema operativo Android, per cui è necessario riportare il dispositivo allo stato  di fabbrica attraverso quello che viene chiamato hard reset. In questo caso bisogna agire dalla cosiddetta Recovery, un software che, agendo al di fuori del sistema operativo stesso, permette di ripristinarlo. In questo caso, dovete spegnere il cellulare, anche togliendone la batteria, e riaccenderlo tenendo premuti i tasti Volume +, Power e Home, che faranno apparire la schermata Recovery. Cliccate sul tasto "Power" e poi selezionate l'opzione "Yes". Infine, pigiate su "reboot system now" e avrete completato il processo.

Come resettare il Samsung Galaxy S6

Il Samsung Galaxy S6 presenta una configurazione un pò diversa rispetto agli altri smartphone della casa di produzione sudcoreana. Nel caso vi si dovesse impallare, esiste un metodo semplice per riavviarlo. Per eseguire un soft reset non dovrete fare altro che selezionare la seguente combinazione: Tasto d'accensione + Tasto del volume per circa sette secondi.

Quando è necessario resettare lo smartphone e quando se ne può fare a meno?

Resettare il cellulare è necessario quando il dispositivo di blocca improvvisamente o è lento nel caricamento. Le cause di questa situazione possono essere molteplici, ma in genere si tratta di un appesantimento del sistema operativo dovuto all'eccessiva quantità di applicazioni installate oppure per la presenza di malware come trojan o virus.

Tuttavia, bisogna fare molta attenzione perchè non sempre resettare lo smartphone si rivela una operazione risolutiva per farlo "velocizzare". Spesso infatti il rallentamento del dispositivo dipende da problemi di batteria. Per non farla scaricare troppo velocemente, potete anche solo disattivare le applicazioni preinstallate dal produttore e che non usate, liberare la memoria interna del telefono e impedire l'avvio automatico della applicazioni con il sistema operativo, che in questo modo non graveranno eccessivamente su Ram e Cpu. Cercate anche di fare a meno di sfondi animati e di widget e controllate bene la cover del cellulare. Spesso infatti questa può incidere negativamente sulle prestazioni dello smartphone per una insufficiente o mancata dissipazione del calore generato dalle componenti hardware quali CPU e batteria.

101 CONDIVISIONI
Come registrare lo schermo del cellulare Android
Come registrare lo schermo del cellulare Android
71.321 di Tecnologia Fanpage
Galaxy A9 Pro, Samsung si prepara ad annunciare un nuovo smartphone Android
Galaxy A9 Pro, Samsung si prepara ad annunciare un nuovo smartphone Android
Samsung Galaxy J1 (2016), presentato il nuovo smartphone Android economico
Samsung Galaxy J1 (2016), presentato il nuovo smartphone Android economico
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni