Influencer per eccellenza in Italia, da qualche settimana anche Fedez sta facendo parlare di sé per il suo ultimo esperimento mediatico: un canale su Twitch sul quale sta attirando già parecchi seguaci. La notizia risale a metà ottobre quando il canale – battezzato Zedef – è stato aperto in sordina con la prima diretta di due ore; oggi però, a poco più di un mese di distanza, l'operazione può dirsi riuscita: sul portale dedicato allo streaming Fedez ha già raccolto circa 200.000 iscritti, mentre i suoi video, in diretta o nelle visualizzazioni seguenti, hanno raggiunto picchi di 400.000 visualizzazioni.

Cosa sta facendo Fedez su Twitch

Il rapper trentenne trasmette su Twitch dal suo studio, chiamato affettuosamente la tana del boomer, dal quale fanno capolino modellini, quadri e cimeli della cultura popolare degli ultimi decenni. Le trasmissioni non sono esclusivamente legate al mondo dei videogiochi, anzi: i video di Fedez sono riconducibili alla categoria Just Chatting, nella quale gli autori chiacchierano apertamente con gli spettatori o con ospiti collegati a loro volte in streaming con la trasmissione principale. La formula è risultata particolarmente apprezzata negli ultimi anni di vita della piattaforma nata nel 2011, e Fedez sembra averla saputa adottare con successo.

Il merito è anche della varietà dei contenuti e dei format proposti dell'artista nel contenitore delle sue dirette: raccoglie gli spunti dagli spettatori, dialoga con altri influencer del mondo tradizionale e digitale (compresa la moglie Chiara Ferragni che di quando in quando si palesa nello studio), commenta altri contenuti di attualità che stanno attirando l'attenzione online, offre consigli di lettura, visione e ascolto e ovviamente si lascia andare a sporadiche partite a videogiochi come NBA 2K.

Il canale Zedef ha ottenuto un buon riscontro nelle sue prime settimane di vita: ha debuttato tra i primi 10 del mese di novembre ed è risultato al secondo posto tra quelli con la maggior crescita. Per sapere se sarà definitivamente premiato dal successo non resta che attendere.