Il fenomeno dei balli virali su TikTok non è nuovo, anzi è quel che ha reso famosa la piattaforma in tutto il mondo. L'ultima coreografia che si sta diffondendo sull'app di condivisione video però ha qualcosa di particolare: parte come un ballo qualunque, ma finisce con una porzione in cui ciascun autore è chiamato a rompere la routine con una conclusione bizzarra o qualunque altra azione possa chiudere la clip in modo originale. La tendenza ha preso il nome di Getting Ripped Tonight, da uno dei versi della canzone utilizzata come base per il ballo.

 

Come è nato il ballo

I più ferrati sulle ultime uscite musicali avranno collegato il verso a una delle ultime hit del rapper statunitense StarBoi3, ovvero Dick, registrata con la cantante Doja Cat. Il pezzo è la base utilizzata a marzo dalla giovane tiktoker @ali.scyn per una sua coreografia nella quale mostra inizialmente i muscoli per poi esibirsi in una serie di ipnotici 8 eseguiti facendo volteggiare le mani aperte a mezz'aria; come didascalia del video, la ragazza ha chiesto ai suoi follower di provare a replicare le sue mosse sulle note della canzone. La sfida è stata accettata e la coreografia è stata talmente apprezzata da diventare immediatamente virale: il suo video iniziale è stato visto da mezzo milione di persone, mentre tra chi vi si è imbattuto e ha deciso di riproporlo c'è anche Charli D'Amelio, la creator più in vista dell'intera piattaforma con un seguito di 115 milioni di persone. L'autrice originale, inondata di richieste dai follower, ha perfino pubblicato una guida per spiegare ai seguaci come eseguire la coreografia passo dopo passo.

 

La viralità e la trasformazione

Con la viralità del video, la fedeltà delle coreografie proposte rispetto all'originale è andata presto diminuendo. Con il passare delle settimane gli utenti sottoposti alla clip hanno deciso di riproporre ogni possibile variante del ballo coerentemente con le proprie abilità in merito, fino a distorcerne alcuni movimenti o a interpretare il tutto con una buona dose di ironia. In generale nei video viene riproposta l'intera sequenza fino almeno al momento dei muscoli; nel momento in cui la coreografia diventa più complessa, gli autori si prendono spazio per le loro reinterpretazioni. Tra le clip non manca chi chiude la sequenza di passi con un segno della croce o invitando un clown malvagio nell'inquadratura. Tra imitazioni e imitazioni delle imitazioni, ormai Getting Ripped Tonight è diventata una tendenza divisa a metà tra coreografia e licenza di lasciarsi andare all'assurdo.