bright eye challenge TikTok

Se è vero che su TikTok, il social network più popolare del momento e l'app più scaricata al mondo, vengono aperte tantissime challenge molto divertenti e innocue, lo è anche il fatto che a volte si tende ad esagerare. E la Bright Eye Challenge, la "sfida" in trend nelle ultime ore sul social network cinese, ne è l'ennesima prova.

Come è diventata virale Bright Eye Challenge

Con gli oltre 500 milioni di utenti e il record di applicazione più scaricata del mondo, è chiaro che ciò che succede su TikTok rischia di influenzare molti adolescenti e spingerli a fare cose stupide che nessuno avrebbe mai pensato. E la sfida delle ultime ore è il chiaro esempio che, forse, bisognerebbe dare un freno a queste vere e proprie pazzie.

bright eye challenge tiktok

Il motivo? Un utente del social network ha avuto la brillante idea di prendere una busta di plastica ermetica, riempirla di disinfettante per le mani, candeggina e crema da barba, e piazzarsela su un occhio per almeno un minuto in modo da modificare il colore dell'iride. La tendenza è stata avviata ad aprile da Greg Lammers, che sembra aver scatenato il fenomeno virale affermando che questo metodo potrebbe davvero cambiare il colore degli occhi.

Chiaramente si tratta di una bufala. Perché no, mettendo in pratica questo metodo il colore dell'iride di certo non verrà modificato, e qualora si dovesse rompere la busta di plastica nella quale è stato inserito questo intruglio chimico, si potrebbe andare in contro a danni oculari permanenti. Ma, naturalmente, molti adolescenti in tutto il mondo hanno deciso di mettere in pratica questo (falso) trucco per cambiare il colore dei propri occhi su TikTok, e la sfida ha guadagnato ancora più popolarità dopo che l'utente Juliagoolia69 ha pubblicato un video del suo tentativo, diventato virale grazie ai suoi oltre 90.000 follower e ai 574.000 mi piace ottenuti dal contenuto, condiviso oltre 35.000 volte e commentato più di 5.000 volte in soli due giorni.

Il video di Juliagoolia69 è un falso

Il nocciolo della questione è semplice. L'effetto che si potrebbe ottenere posizionando quell'intruglio chimico sugli occhi è uno ed uno solo: la perdita della vista. Perché, ripetiamo, qualora si dovesse rompere la busta in plastica e il liquido dovesse entrare a contatto con gli occhi, le conseguenze sarebbero disastrose.

La challenge, inoltre, è diventata virale grazie ad un video pubblicato dalla ragazza che, secondo Newsweek, avrebbe visto il video originale e pensato che "sarebbe stato bello crearne uno", ma l'ha fatto utilizzando gli strumenti di editing su Tiktok e, in sostanza, indossando due lenti a contatto di colori differenti, ha posizionato la borsa, editato il video e poi dichiarato che il trucco ha funzionato. Quando non era assolutamente vero.

Morale della favola? Non tutto quello che si vede nei social network è vero, e sarebbe molto più intelligente lasciarsi trasportare dalla propria ragione piuttosto che da pratiche stupide e senza senso, messe in atto solo con lo scopo di avere quei 3 secondi di celebrità (virtuale), che in realtà non servono a niente.

La risposta di TikTok

Soverte, dopo la diffusione di questa controversa challenge nel social network, è arrivata la risposta di TikTok che, tramite un portavoce, ha dichiarato: “Promuovere un ambiente sicuro e positivo all’interno della piattaforma è la nostra priorità assoluta e ci impegniamo con massima serietà a garantire un luogo sicuro per la nostra community. Questa challenge viola le nostre linee guida, che delineano le linee di condotta e spiegano come ci aspettiamo che la nostra piattaforma venga utilizzata in modo positivo e sicuro. Sebbene l’intenzione dell’utente che ha creato la challenge fosse quella di fare uno scherzo, per proteggere la nostra community abbiamo rimosso i video che hanno violato le nostre policy.”