È salito sul palco a sorpresa, durante la conferenza Xbox dell'E3 di Los Angeles. Keanu Reeves ha prestato le sue sembianze per uno dei personaggi dell'atteso Cyberpunk 2077, il prossimo titolo sviluppato da CD Projekt Red, studio di sviluppo polacco già responsabile per la creazione della saga di The Witcher. Il video che lo ha presentato si è chiuso proprio con l'introduzione di uno dei protagonisti di Cyberpunk 2077, Johnny Silverhand. Un "rockerboy", così lo definisce la nota degli sviluppatori, le cui sembianze e voce sono quelle dell'attore della saga di Matrix.

Cyberpunk 2077: la data d'uscita

La conferenza Xbox dell'E3 è servita anche a svelare la data d'uscita del gioco, che raggiungerà gli scaffali il prossimo 16 aprile 2020 nelle versioni per PC, PlayStation 4 e Xbox One. A partire da oggi è possibile prenotare Cyberpunk 2007 e la sua collector’s edition, un'edizione speciale contenente una statua di 25 cm raffigurante V, il protagonista del gioco, una steelbook, un libro illustrato e altri oggetti legati alla storia del gioco. Il contenuto dell'edizione per collezionisti è racchiuso in una scatola che ricorda i mega-edifici che dominano Night City, la città in cui è ambientato Cyberpunk 2077.

Annunciato dopo l'uscita di The Witcher 3, Cyberpunk 2077 è il nuovo lavoro dell'acclamato studio CD Projekt Red. Si tratta di un gioco di ruolo ambientato nella futuristica metropoli di Night City, dove V, il protagonista, si ritrova al centro di una trama che coinvolge guerrieri della strada cyberpotenziati, esperti netrunner e hacker corporativi. Come ormai consolidato in tutti i giochi dello sviluppatore polacco, i giocatori dovranno affrontare decisioni che influenzeranno pesantemente il corso del gioco. Cyberpunk 2077 è ambientato nello stesso universo del gioco di ruolo cartaceo di Cyberpunk 2020.